Biaggi ringrazia la fidanzata: "Bianca è stata il mio angelo"

Max Biaggi ha espresso il suo amore per Bianca Atzei: "Lei mi sorprende sempre per la sua caparbietà e devozione verso l'uomo che ama"

Max Biaggi è stato molto fortunato e lo sa bene. Il 46enne romano è stato dimesso dall'ospedale San Camillo di Roma dopo l'incidente che l'aveva visto coinvolto lo scorso 9 giugno. L'ex pilota ha ringraziato tutti ai microfoni di Premium Sport: "La prima cosa che voglio dire è grazie ringrazio tutti i fan e le persone che umanamente mi sono stati vicini. Grazie al chirurgo Giuseppe Cardillo che mi ha operato due volte, a tutti gli infermieri della terapia intensiva e al dottore Claudio Ajmone-Cat che è un grande esempio di chi fa questo lavoro con il cuore. In questi 19 giorni ho rischiato di non esserci più e ho capito che la vita è un dono prezioso e non va sprecata. Ho ripercorso il film della vita e ho capito che ora non devo dimostrare più niente a nessuno".

Bianca Atzei, fidanzata di Biaggi, è sempre stata al suo fianco e Max, direttamente dal suo profilo Twitter ha voluto dedicare un bel pensiero alla sua fidanzata: "Ogni volta che mi stringeva la mano quando ero in fin di vita o mi accennava un sorriso, io come un bambino adolescente mi illuminavo d'immenso. E' stata la miglior cura che potessi avere".