Bonucci avvistato a cena con Sabatini:va all'Inter?

Clamorosa indiscrezione proveniente da Roma, dove il difensore della Juve Leonardo Bonucci avrebbe cenato domenica sera con il dirigente nerazzurro Walter Sabatini

Dopo qualche settimana di parziale letargo, il calciomercato si risveglia all'improvviso con una notizia che avrebbe del clamoroso. Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci avrebbe cenato in un ristorante romano col dirigente dell'Inter Walter Sabatini. Incontro di piacere o primi vagiti di trattativa che potrebbero portare al trasferimento all'Inter del difensore della Nazionale?

Di certo c'è che ultimamente il rapporto tra Bonucci e la Juventus non è stato semplicissimo. Un rapporto sfilacciato prima dal litigio pubblico con Massimiliano Allegri, poi dai battibecchi che ci sarebbero stati nello spogliatoio durante l'intervallo della finale di Champions League contro il Real Madrid.

Bonucci, che a maggio ha compiuto 30 anni, è dal 2012 il cardine della difesa bianconera, la famosa BBC - con Barzagli e Chiellini - che ha fatto le fortune della Juve di Conte prima e di Allegri poi, per non parlare della Nazionale che nel 2016 è uscita immeritatamente ai quarti di finale degli Europei, contro la Germania e soltanto dopo i calci di rigore.

Antonio Conte, attuale allenatore del Chelsea ed ex tecnico di Juve e Italia, non ha mai fatto mistero di puntare al difensore laziale per rinforzare il pacchetto difensivo dei Blues. Qualche giorno fa era uscita una voce su di una presunta offerta da 120 milioni di euro proveniente da Stamford Bridge per acquistare "in pacchetto" Bonucci e Alex Sandro.

Di recente Bonucci è apparso piuttosto nervoso, tanto da intervenire con un post su Facebook per smentire le indiscrezioni sui dissidi avuti con Cardiff con Dybala e Barzagli.

Problemi che sommati al rapporto così così con Allegri e alla mancanza di motivazioni potrebbero portarlo via da Torino, magari proprio all'Inter di Walter Sabatini e soprattutto Luciano Spalletti.