Il Cagliari serve il tris al Genoa: i sardi vincono 3-1

Il Cagliari di Maran manda al tappeto 3-1 il Genoa di Andreazzoli. I sardi volano a quota 6 punti e superano in classifica i liguri fermia quota 4

Il Cagliari di Roland Maran vince per 3-1 la sfida del venerdì sera, anticipo della quarta giornata di Serie A, contro il Genoa di Aurelio Andrezzoli. Le reti della partita portano la firma del Cholito Simeone, gol dell'ex, l'autorete di Zapata e il gol di Joao Pedro. Di Koaumè il momentaneo pareggio del Genoa. Secondo gol in tre partite per Simeone che sta confermando di essere stato un acquisto indovinato da parte della dirigenza sarda. La partita è stata equilibrata con il Cagliari che ha legittimato la vittoria e la superiorità territoriale nella ripresa alzando il ritmo e ottenendo tre punti meritata. Con questo successo i sardi volano a quota sei punti, mentre il Genoa resta fermo a quota 4 punti in quattro giornate disputate.

Il primo tiro in porta della partita è di Pellegrini che all'11 calcia con il destro, che non è il suo piede, e chiama al grande intervento Radu. Joao Pedro si mangia il vantaggio al 21' schiacciando in bocca a Radu di testa. Simeone ci prova in acrobazia di testa al 31' ma la palla finisce fuori e al 33' Olsen salva il risultato sul colpo di testa a botta sicura di Kouamé. Nella ripresa il Cagliari segna subito con il Cholito Simeone che di testa salta più in alto di tutti e batte Radu. Kouamé la pareggia con un lampo al minuto 82' ma passano 30 secondi e il Cagliari si riporta in vantaggio con l'autorete di Zapata che devìa di testa nella propria rete un cross per Birsa. All'87' Joao Pedro vola in contropiede con Ionita e poi conclude a rete per il 3-1 finale.

Il tabellino

Cagliari: Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Castro; Joao Pedro, Simeone

Genoa: Radu; Biraschi, Zapata, Criscito; Ankersen, Radovanovic, Schone, Pajac; Saponara, Kouamè, Favilli

Reti: 46' Simeone (C)

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

Commenti

VittorioMar

Sab, 21/09/2019 - 16:33

.e per evitare cori razzisti,sono stati distribuiti volantini con una poesia di G.DELEDDA : NOI SARDI !!..E' la CULTURA(poca) CHE VINCE non l'IGNORANZA (tanta)che crea Problemi ...!!..BRAVI I SARDI..!!