Calcioscommesse, "Gattuso non manipolò le partite"

Archiviata la posizione dell'ex capitano del Milan. Quando fu indagato disse: "Se mi condannano, mi ammazzo"

Può finalmente tirare un sospiro di sollievo Gennaro Gattuso, indagato nel 2013 per l'inchiesta Calcioscommesse. "Se dovesse venir fuori qualcosa sono disposto ad andare in piazza e togliermi la vita", aveva detto allora quando - incredulo - si era visto recapitare un avviso di garanzia.

Ieri però il gip di Cremona, Guido Salvini, ha archiviato la posizione dell’ex capitano del Milan, su richiesta del procuratore Roberto di Martino. "Non vi è alcun elemento che sostenga l’ipotesi di accordo" nella manipolazione dei match, scrive il giudice nel provvedimento, "né un suo coinvolgimento nella manipolazione di alcune partite del Milan".
Per "Ringhio" è stata esclusa anche la sua partecipazione all’associazione a delinquere.

Commenti
Ritratto di illuso

illuso

Mar, 02/09/2014 - 14:09

E ora chi ripaga Ringhio? Un anno per avere giustizia su una questione inesistente. Robe da matti.

COSIMODEBARI

Mar, 02/09/2014 - 14:42

E' un illuso colui che crede di non essere da italiano in Italia. E questo non solo per la giustizia, pure per tutta o quasi la pubblica vita quotidiana.

COSIMODEBARI

Mar, 02/09/2014 - 14:47

Ed a conforto di quanto da me scritto prima, la nomina a ct della nazionale di calcio di Conte. Un signore che ha scontato alcuni mesi di squalifica in Italia e nella Uefa, per il calcio scommesse. Ovvero, ha ricevuto il massimo dei premi a disposizione.

francesco de gaetano

Mar, 02/09/2014 - 15:11

Per il semplice fatto che un pentito per salvare le proprie chiappe dica qualcosa che riguarda anche indirettamente Silvio Berlusconi,i pubblici ministeri immediatamente attivano una azione penale nei riguardi di Rino Gattuso,grande giocatore del Milan, per lo scandolo sul calcioscommesse.Ma prima di arrivare a questo perchè questi incapaci di p.m. non avviano una indagine preliminare per verificare se quanto affermato dal pentito risulta veriterio? Speriamo che la Riforma arrivi al più presto possibile.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 02/09/2014 - 15:27

Come ho detto all'epoca lo ripeto oggi, Gattuso è e sarà sempre un grande, e io non sono milanista.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 02/09/2014 - 15:34

L'Italia premia i delinquenti purchè DEMOCRATICAMENTE unti dal signorotto di turno.Appena torna dal gelataio,cicciobello Renzi-no,farà il miracolo del giorno e sistemera tutto.Democraticamente però. Ps. : come aggravante pìringhio era un calciatore del Milan del sor silvio.Se eri della juve targata Fiat gianni Agnelli,avresti superato tutto con tante scuse e relativo tappeto rosso ed un incarico in Figc.

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Mar, 02/09/2014 - 15:48

e adesso quando un calcio in culo al PM???

82masso

Mar, 02/09/2014 - 16:46

E ti pareva che qualche demente non veniva fuori con la storiella che siccome Gattuso giocava nel Milan allora per quello è stato indagato. Povera Italia.

celuk

Mar, 02/09/2014 - 16:53

ero certo che Gattuso era estraneo. Ma mi chiedo: possibile che c'è voluto tutto questo tempo? continuo a non capire come può un singolo giocatore manipolare una partita giocata da altri 21 giocatori o addirittura dove nemmeno gioca? io penso al massimo i portieri simulando una clamorosa papera (ma bisogna essere un ottimo attore)

aredo

Mar, 02/09/2014 - 17:08

L'ennesimo comunista intoccabile per cui tutto si archivia.. come i vari esponenti di sinistra da Vendola a Cialente passando per tutti gli altri... Che bello schifo di finta giustizia di sinistra! Se fosse stato uno di destra, uno di Berlusconi lo avrebbero arrestato con l'ergastolo.

lento

Mar, 02/09/2014 - 17:10

Occhio per occhio. I giudici devono stare alla gogna per lo stesso periodo .

gedeone@libero.it

Mar, 02/09/2014 - 17:16

Responsabilità civile e penale dei magistrati, subito!

gedeone@libero.it

Mar, 02/09/2014 - 17:17

Responsabilità civile e penale dei magistrati, subito!

yulbrynner

Mar, 02/09/2014 - 18:03

aredo coem fai a sapere cjhe il giudice era comunista? e più probabile che hai detto la tua scemenza giornaliera

yulbrynner

Mar, 02/09/2014 - 18:03

aredo coem fai a sapere cjhe il giudice era comunista? e più probabile che hai detto la tua scemenza giornaliera

Nonmimandanessuno

Mar, 02/09/2014 - 19:14

Durante tutte le sue esibizioni questo ragazzo ha sempre dimostrato di essere una persona serissima, sia in campo che fuori. Basti ricordare cosa ha fatto perdare lavoro ai suoi concittadini e come ha affrontato il problema agli occhi. Se io fossi stato un magistrato, (per carità, non voglio mischiarmi con loro in nessun modo) al delinquente che insinuava qualcosa contro Ringhio, avrei detto: "Tu sei un delinquente e lui è una persona specchiatissima, provo a verificare le tue insolenze per un breve periodo, e se scopro che hai mentito, dal carcere non uscirai che da vecchio!" Ma non sono un magistrato, grazie a Dio.

Nonmimandanessuno

Mar, 02/09/2014 - 19:19

#82masso- le suona strano che qualcuno venga inquisito solo perchè ha orbitato in area berlusconiana? Dove è vissuto in questi ultimi venti anni?