Caro Elia, hai sbagliato ma la prossima è tua

È chiaro che mi spiace molto per Elia Viviani, perché avrebbe vinto ugualmente, perché in queste due voltate, pur perdendo, ha dimostrato di essere il più forte del lotto. Il veronese ha un'ottima gamba e una buonissima velocità, ma sul provvedimento adottato dal collegio di giuria sono assolutamente d'accordo: il cambio di direzione c'è stato, ed è giusto, quanto doloroso, prenderne atto.

Dico solo una cosa ad Elia: non prendertela troppo. Dimentica, volta pagina, guarda avanti. Punta deciso al traguardo di Frascati, quello di oggi, che può finalmente essere quello giusto. A Fucecchio hai battezzato la ruota sbagliata, ieri hai fatto un cambio di direzione non cattivo, ma evidente, al terzo tentativo ti andrà meglio. Devi solo pensare che hai forza da vendere e puoi battere tutti. Perdere quando si è in salute può far rabbia, ma non ti toglie la convinzione nei propri mezzi. Devi solo trasformare la rabbia accumulata in questi due gironi in energia positiva. Sei lì Elia, basta un colpo di reni.

Commenti

Holmert

Mar, 14/05/2019 - 09:57

Il cambio di direzione c'è stato, ma lui come faceva ad uscire da dietro la ruota di Gaviria? E stato obbligato ad uscire di lato e lo ha fatto quando mancavano pochi metri al traguardo e non ha ostacolato nessuno,in quanto tutti gli altri erano già tagliati fuori. Lo so è il regolamento, ma esso non va applicato alla lettera, ci vuole anche un po' di elasticità mentale. Come avrebbe potuto uscire diversamente da dietro Gaviria? Viviani è stato il più veloce di tutti, in maniera incontrovertibile. E quella della giuria è stata una carognata bella e buona. A Viviani sarà stravasata la bile per la rabbia.Che sarà difficile da smaltire. Queste sono cose che ti distruggono il morale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 14/05/2019 - 18:56

@Holmert, vorrei darti ragione però ho visto bene, lui è uscito da dietro e poteva continuare dritto che non aveva nessuno, ma ha fatto un'altra virata costringedo chi aveva alla sua sx a fare una manovra azzardata per non cadere. Dispiace, io mi sarei incavolato come una bestia, ma per il quiete vivere....Non vorrei che l'altro abbia un po' accentuato la sbandata. Non mi ricordo, ma c'è stato un altro caso, non vorrei che allora gliela dato buona ed a Viviani no.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 14/05/2019 - 18:58

Per me è quella maglia da bandiera italiana che sta sul c...xo a molti. Se fosse stato il neir lo avrebbero graziato.