Cassano critica e Balotelli risponde: "Gli amici sono pochi"

Un botta e risposta al veleno che di fatto accende una rivalità inedita tra Antonio Cassano e Mario Balotelli

Un botta e risposta al veleno che di fatto accende una rivalità inedita tra Antonio Cassano e Mario Balotelli. Infatti non si è fatta attendere la replica di Mario Balotelli alle parole di Antonio Cassano, che nel corso di una intervista uscita oggi sulla Gazzetta dello Sport ha definito l'attaccante del Nizza "sopravvalutato" come Pogba e James Rodriguez. "E' esploso il genio. Proprio vero gli amici sono pochi e non a lavoro", ha commentato Supermario su Twitter con tanto di emoticon vari. Pur non avendo mai giocato insieme nei club, Cassano e Balotelli sono stati protagonisti della cavalcata dell'Italia di Prandelli fino alla finale degli Europei nel 2012. Sembrava nato un legame fra i due, ma le parole di Fantantonio non sono andate giù a Balotelli. "Voglio bene a Mario e in Francia sta facendo benino però sia lui sia Pogba hanno avuto una grande fortuna nella vita: sono gestiti da un manager bravissimo, Mino Raiola, che ha dato a entrambi opportunità incredibili", ha dichiarato Cassano.