Cassano torna alla Samp

Il fantasista torna in blucerchiato con un biennale da 700 mila euro più bonus e una scrittura privata che consente alla società di rescindere il contratto in caso di intemperanze del giocatore

Voci di un litigio di Cassano e per Fantantonio e di nuovo ora di far le valigie?

Antonio Cassano sta eseguendo le visite mediche al laboratorio Albaro di Genova. Secondo quanto appreso, il fantasista torna in blucerchiato con un biennale da 700 mila euro più bonus e una scrittura privata che consente alla società di rescindere il contratto in caso di intemperanze del giocatore. Domani la firma e il primo allenamento. "Non lo prendo per due anni, ma per farne la nostra bandiera: dimostrerà di essere un grande uomo". È questo il pensiero espresso dal presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, secondo quanto apprende l’Ansa, a proposito dell’operazione che ha riportato in blucerchiato Antonio Cassano.

Commenti

ganelli39

Sab, 08/08/2015 - 18:07

Ferrero,hai commesso la piu grande stupidita' che il presidente di una squadra di calcio possa fare.Intemperanze? fosse solo quello !!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 08/08/2015 - 22:13

A ragionar solo con i piedi non si va tanto lontano, il mal voluto non è mai troppo!!!

COSIMODEBARI

Sab, 08/08/2015 - 23:35

Invece ha fatto il gesto migliore che potesse fare nei confronti del calcio, quello degli artisti del pallone e dei loro tifosi veri, nonchè amanti. Anche Baggio, nonostante non fosse calciatore da baggionate fu bistrattato e non poco da Lippi. Lo mollò come un calciatore senza ne arte e ne parte. Ma il clacio lo ebbe ancora ta i suoi migliori artisti, tra Parma e Brescia, qui con un Signore Allenatore del calcio vero e sanguigno, Mazzone. Bentornato Cassano!

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Dom, 09/08/2015 - 00:06

Condoglianze !!!