"Quella cresta è contro l'islam". In campo taglio prima del match

Polemica in Arabia Saudita. Waleed Abdullah, portiere dell'Al Shabab, non può giocare finché non si lascia tagliare la cresta che, anche se è leggermente accennata, è considerata contraria ai diktat dell'islam

"Quella cresta non va bene - ha subito messo in chiaro l'arbitro prima che iniziasse la partita - è contraria ai precetti dell'islam". Non importa se la cresta fosse appena accennata. Waleed Abdullah, portiere dell'Al Shabab, non ha potuto scendere in campo e mettersi tra i pali finché non ha acconsentito a lasciarsela tagliare (guarda qui). Il taglio, eseguito davanti alle telecamere, ha subito fatto il giro del mondo creando un certo imbarazzo all'Arabia Saudita dove si giocava la partita.

Nemmeno i calciatori possono esimersi dal rispettare le prescrizioni dell'islam in fatto di look. Le autorità sportive saudite hanno diramato direttive molto rigide sul taglio di capelli. Tanto che quando Waleed Abdullah, portiere della squadra di Riyadh, è sceso in campo con una cresta leggermente accennata è scoppiato il finimondo. Questo perché, come ha spiegato lo stesso arbitro, la cresta è considerata contraria ai precedetti dell'islam. E così il caciatore si è visto costretto a scegliere: non giocare la partita oppure sottoporsi a una "spuntatina" in campo, davanti a migliaia di tifosi e spettatori. Alla fine ha scelto di farsi tagliare i capelli (guarda il video).

Commenti
Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Dom, 10/04/2016 - 14:13

PATETICI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 10/04/2016 - 14:32

L'islam è anche questo e ogni ulteriore commento sarebbe superfluo!

cgf

Dom, 10/04/2016 - 15:03

cari sportivi preparate quindi le vostre capigliature per il Qatar..

fisis

Dom, 10/04/2016 - 15:22

Se non fosse che il pericolo islamico e la smania di sottomissione alla sharia incombe anche da noi, sarebbe un fatto grottesco su cui ridere a crepapelle. D'ora in poi, servizio barba (ah no, quella va bene) e capelli direttamente sul campo di gioco!

roberto.morici

Dom, 10/04/2016 - 15:30

Avrà fatto giocare gli atleti con i pantaloncini...lunghi fino alle caviglie?

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Dom, 10/04/2016 - 17:14

non doveva giocare.....non vi piegate a queste leggi ridicole!!!!

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Dom, 10/04/2016 - 17:16

sarebbe bene che invece di guardare queste cretinate si facessero qualche doccia in più che puzzano come capre(senza offesa per le capre)!!!

leo_polemico

Dom, 10/04/2016 - 17:24

Nel "loro" paese possono fare ciò che vogliono ma imporre i loro usi e costumi agli altri è assolutamente inconcepibile ed al di fuori del comune buon senso.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 10/04/2016 - 17:29

Ma possibile che non ci sia un comico, dico UN comico che metta alla berlina queste situazioni? Che nessuno insorga per l'assurda contraddizione di una 'intellighenzia' sinistrorsa che ha propugnato per decenni ogni libertà e che, invece, china la testa di fronte a questi fatti inconcepibili?

Ritratto di apasque

apasque

Dom, 10/04/2016 - 17:56

Macché religione islamica! Questa é incultura medioevale e superstizione. Che pena, che tristezza!

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 10/04/2016 - 18:14

BUFFONI E PENSARE CHE QUI IN ITALIA CI SONO CxxxxxxI AL POTERE CHE STANNO APRENDO TUTTE LE PORTE. MA QUANTI IDIOTI SxxxxxxxxxI PORTANO COSI' I CAPELLI? NON PENSATE CHE VI TALGIANO I CAPELLI E POI ......!

Anonimo (non verificato)

Fjr

Dom, 10/04/2016 - 18:26

Barbari imbecilli, ma tagliatevi qualcosa d'altro

ziobeppe1951

Dom, 10/04/2016 - 18:32

Mi piacerebbe sentire il commento della FIFA oppure ha proprio fifa?

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 10/04/2016 - 18:38

Anche in Europa dovrebbe imporre questa disciplina!!! Se guardiamo bene i giocatori di calcio, """CON TUTTI QUEI TATUAGGI E QUELLA RIDICOLA CAPIGLIATURA, SEMBRANO TANTI INDIANI Siug SUL PIEDE DI GUERRA"""!!! E I GIOVANI DA BRAVI CAPRONI, SI FANNO "SFIGURARE"!!! Povera gioventù illusa !!!

giottin

Dom, 10/04/2016 - 18:47

Un nero, ma anche un bianco, che si fa la cresta gialla in testa meriterebbe il taglio della testa .

Ritratto di vraie55

vraie55

Dom, 10/04/2016 - 18:59

mi ricorda i tempi del servizio militare obbligatorio .. allora pareva di essere "arretrati" e antidemocratici .. ora viviamo nell'epoca del servizio terroristico diffuso .. ma non è colpa nostra, i cattivi sono sempre altri! meno male

Anonimo (non verificato)

blackbird

Dom, 10/04/2016 - 19:55

"Quella cresta non va bene - ha subito messo in chiaro l'arbitro prima che iniziasse la partita - è contraria ai precetti dell'islam". Bravo arbitro! Nel loro Paese fanno bene a far rispettare le loro leggi. Il guaio è che NOI siamo disponibili a farci mettere in riga!

Anonimo (non verificato)

Cobra71

Dom, 10/04/2016 - 20:34

A prescindere che i giocatori sembrano dei clown da circo con i loro innumerevoli tatuaggi e le variegate creste colorate, in ogni caso gli islamici non perdono mai occasione di mostrare quanto sono patetici e medioevali. Ce l'hanno nel DNA di imporre tutto quello che vogliono, soprattutto a CASA DEGLI ALTRI! Razza di barbari cerebrolesi!

routier

Dom, 10/04/2016 - 21:16

Quanto varrebbe l'Arabia Saudita se non galleggiasse sul petrolio?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 10/04/2016 - 21:32

Di quello che fanno a casa loro non me ne frega niente, e poi di cosa ci meravigliamo, non l'abbiamo ancora capito che mentalità hanno? l'insopportabile è che un branco di idioti italiani, detti istituzioni, invitino l'islam a espandersi qui a impartirci barbare usanze che nulla hanno da spartire con l'occidente.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 10/04/2016 - 21:44

Il taglio della cresta è niente rispetto alle barbarie dell'islam, altro che integrazione culturale! maledetti i politicamente corretti e le loro teste di caz.o! Comunque, a costo di fare come quello che per indispettire la moglie si è tagliato...ecc, vorrei vivere abbastanza per vedere la Boldrini in burka accompagnata, invece che dalle guardie del corpo da un energumeno barbuto, e Renzi col sottanone a cu.o alto mentre prega sei volte al giorno rivolto alla Mecca.

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 10/04/2016 - 21:49

Patetici ! Gente che è ferma la medioevo che vogliono farci diventare come loro...l'islam non è una eliione ma un cappio al collo ( vero boldrini?...IL LORO MODO DI VIVERE SARA' IL NOSTRO!....PAZZESCO!)

MarcoBak1962

Dom, 10/04/2016 - 21:55

e se gli tagliavano direttamente la testa, non era meglio.

Beaufou

Dom, 10/04/2016 - 22:23

Be', per quel che mi riguarda, in Arabia Saudita possono tagliare anche la testa ai giocatori non in linea con l'Islam. Basta che se ne stiano in Arabia e non pretendano di esportare la moda. Ahahah.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 11/04/2016 - 00:35

rosario.francalanza si chiama vigliaccheria, la sinistra è costituita da vigliacchi, che la cammuffano con questioni di "rispetto" VIGLIACCHERIA

lento

Lun, 11/04/2016 - 07:18

Secondo questi beduini primitivi,noi occidentali siamo fessi !!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 11/04/2016 - 07:42

a dire il vero sono un po' troppo modernisti, se leggessero bene la sunna scoprirebbero che i giocatori devono utilizzare il camicione da notte a maniche lunghe senza lasciare scoperte gambe e braccia.

grazia2202

Lun, 11/04/2016 - 09:14

ognuno a casa sua fa quello che vuole. lo sport dovrebbe aiutare a superare certi concetti che dividono la nostra cultura da altre. diversità basate anche su milioni di libri scritti e letti. il peccato è che il presidente Boldrini non dirà mai nulla su questo episodio. per lei l'integrazione è la nostar cultura in quella degli altri

bjelka68

Lun, 11/04/2016 - 09:17

buffonata da X secolo, ma islam (volutamente in minuscolo) ha regole idi@te e patetiche.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 11/04/2016 - 09:35

L'Islam non è compatibile con nessuna società civile.