Cristiano Ronaldo, lacrime amare: lo Stade de France gli rende omaggio

Cristiano Ronaldo molto sfortunato nella finale di Euro 2016: dopo 25' minuti è stato costretto ad uscire per via di un infortunio al ginocchio

Cristiano Ronaldo iellato a Euro 2016: il fuoriclasse del Real Madrid è stato costretto ad uscire al 25' del primo tempo per un infortunio al ginocchio. Il capitano dei lusitani è stato colpito duro, all'ottavo minuto, da Payet e Clattenburg non ha nemmeno estratto il cartellino giallo. CR7 era già dolorante al ginocchio sinistro, leggermente infortunato nella semifinale contro il Galles: il calciatore del West Ham gli dato il colpo di grazia che ha costretto il fuoriclasse 31enne a lasciare il campo a Ricardo Quaresma. Ronaldo, non si è arreso subito ed ha provato a rientrare in campo ma ha dovuto alzare presto bandiera bianca: troppo forte il dolore all'articolazione per continuare a stare in campo ed essere decisivo per i suoi compagni.

La barella in campo, le sue copiose lacrime e l'abbraccio con Nani, a cui lo stesso CR7 ha messo la fascia da capitano, rimarranno delle immagini indelebili nella testa di tutti quelli che amano il gioco del calcio. Da sottolineare, la grande sportività di tutto lo Stade de France che, al momento della sua uscita dal campo di gioco in barella, ha dedicato un lungo applauso ad uno dei calciatori più forti al mondo e di tutti i tempi. Ronaldo all'Europeo di casa, nel 2004, giocò da titolare a soli 19 anni la finale contro la Grecia e dovette subire un'amara sconfitta contro gli uomini di Otto Rehhagel. La finale di Euro 2016 ha perso subito uno dei suoi più grandi protagonisti e lo spettacolo non sarà di certo lo stesso.

Commenti

battintesta

Dom, 10/07/2016 - 23:04

Alberto Rimedio come cronista non è male ma la RAI agli europei di Francia poteva anche mandare un cronista che conoscesse almeno il francese... perché per la pronuncia dei nomi a cominciare dallo stadio di Saint Denis (pronunciato San Deni invece di Sen Deni) e Umtiti (da pronunciare Omtiti con suono nasale) è risultato davvero irritante...

steffff

Lun, 11/07/2016 - 07:47

fortunatamente per lui, alla fine le lacrime non erano piu' cosi' amare.....