E lo United offre alla Juve 123 milioni per Pogba

Il francese sempre più vicino a Manchester. Tensione Inter-Icardi per il rinnovo

Paul Pogba allo United per 123 milioni più bonus, 14 all'anno al francese. Sky sport versione inglese fa sapere di aver appreso la notizia da fonti vicine all'entourage del giocatore e l'affare sarebbe ai dettagli. Il Manchester United, quasi nelle mani di Jorge Mendes tramite l'ingresso nei Red Devils di Josè Mourinho suo assistito e socio nella Gestifute, starebbe per concludere una trattativa con Mino Raiola, agente di Pogba e suo maggior competitor. Un affare fra i due più potenti della terra che fino ad ora si sono ben guardati, con l'eccezione di Ibra, dal percorrere la medesima strada. E non c'è dubbio che Mino Raiola, dieci per cento di commissioni sulla trattativa, più una percentuale supposta di varie ed eventuali, stia per concludere uno dei più grossi affari della sua gestione, strategicamente ancorata nello spostare i suoi assistiti, al massimo dopo due o tre stagioni in un club, aumentando sistematicamente il loro ingaggio e quindi il suo ritorno economico. Anche lo United ha fatto molto bene i suoi conti, l'esborso si avvicina ai 200 milioni e ogni operazione ha la naturale aspettativa di un ricavo. La notizia ha una sua valenza in quanto all'acquisto di Miralem Pjanic, un po' tutti hanno tratto la sensazione che Pogba fosse sul mercato, forse già ceduto. Raiola incontrerà la Juventus questa settimana pronto a trovarsi davanti a un muro, la Juventus ha intenzione di prolungare il contratto di Pogba in scadenza nel 2019 e ritoccargli l'ingaggio fino a sette milioni a stagione, la metà di quelli offerti dallo United. La prima considerazione che assale è per quale motivo non sia già tutto ufficiale.

Davanti a queste offerte si cede subito un giocatore e con l'incasso si respingono gli assalti a Bonucci poi si compra forte sul mercato. La Juventus è su Edinson Cavani ma andare dal Psg a chiedere l'uruguaiano dopo aver incassato 100 milioni raddoppia il costo del suo cartellino. Personaggi da prima fila, teste e piedi pensanti, il trasferimento di Pogba andrebbe a superare gli acquisti di Cristiano Ronaldo e Gareth Bale, il top. Altro dettaglio che flette a favore della cessione del francese è l'iperattività bianconera sul mercato, Mauro Icardi compreso.

La vicenda ha preso rilievo dopo le dichiarazioni di Wanda Nara, moglie e tutor del capitano dell'Inter. Le richieste per Maurito sarebbero fioccate, Juventus, Psg, Atletico e Tottenham, fino a 40mln. La signora a questo punto si sarebbe fatta sentire lamentando il rifiuto da parte dell'Inter di ritoccare l'ingaggio del marito come da promessa. La famiglia è numerosa, per carità, ci sono purtroppo una serie di beghe con l'ex Maxi Lopez e i soldi non danno fastidio a nessuno. Di contro sarebbero sorte voci destabilizzanti sulla quiete familiare, soprattutto dopo alcune considerazioni poco simpatiche della signora Wanda su Ivana, sorella di Maurito, peraltro ben contraccambiate. Dopo un primo tweet piccantello tutto oscurato, l'Inter fa muro: «Nessuna offerta in sede per Icardi, cedibile solo a partire da cento milioni». A quelle cifre si vende.

Commenti

baio57

Lun, 11/07/2016 - 09:48

Vi siete sbagliati,sono 123 MILIARDI ,anzi TRILIARDI.

luiss_sm

Lun, 11/07/2016 - 10:13

Dopo la finale di ieri sera, chiederanno uno sconto di almeno il 50%.

ILpiciul

Lun, 11/07/2016 - 12:53

C'è crisi, c'è crisi, c'è crisi..............

frabelli1

Lun, 11/07/2016 - 14:22

Follia pura, visto il Pgba degli europei, tutti gli europei, questo giocatore vale meno della metà di quella cifra. È follia pura, se fosse vero, la Juve deve venderlo immediatamente.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 11/07/2016 - 14:58

Soldi buttati al vento. Molta fuffa e poco arrosto.