Ecco la famiglia Fiesta Il crossover Active la sorpresa del 7° atto

Ford riparte da cinque, tante saranno le versioni disponibili. Motori da 70 a 200 cv

Piero Evangelisti

Valladolid Si riparte da cinque, tante sono le Ford Fiesta che scenderanno in campo nei prossimi mesi a partire, da settembre (ma alcune si possono già ordinare in concessionaria). Ha più di 40 anni la più popolare delle vetture con l'Ovale Blu vendute dalla nostra parte dell'Oceano Atlantico. E oltre un milione di esemplari sono in circolazione in Italia. Per la sua settima generazione, Fiesta conserva ovviamente il nome, un patrimonio inestimabile in campo automobilistico, ma dalle consuete berline a tre e cinque porte, fa nascere una vera gamma che va all'attacco del competitivo segmento B, dove il prossimo anno debutterà anche la versione Active, un attraente crossover. Abbiamo provato le nuove Fiesta su strade intorno a Valladolid, in Spagna, nastri di asfalto perfetti che attraversano paesi che sembrano disabitati forse a causa del caldo torrido nel Nord della provincia di Castiglia e Leon, un terreno ideale per mettere alla prova la nuova Ford sperando di non incorrere nelle pattuglie della Guardia Civil.

A disposizione abbiamo i modelli più performanti, come la Titanium equipaggiata del propulsore 1.5 Tdci da 120 cv di potenza massima. Abbinando questo motore al cambio automatico il piacere di guida raggiunge livelli molto elevati, che abbiamo apprezzato sulle strade castigliane. Fabrizio Faltoni, che da qualche mese ricopre l'incarico di amministratore delegato di Ford Italia, mette in evidenza le tre aree vincenti della nuova Fiesta: qualità di guida, design e tecnologia. Sulla prima non ci sono dubbi perché l'esperienza al volante ci ha trasmesso sensazioni più che positive, un controllo costante della vettura e una fluidità di marcia costante: c'è, insomma, di che divertirsi, e non è poco su un'automobile dei nostri tempi che rispetta i più severi limiti europei in fatto di emissioni. Sul secondo aspetto, la Fiesta passa l'esame a pieni voti.

Come dicevamo, la nuova Ford Fiesta diventa una gamma articolata su diversi modelli, da quelli tradizionali, a tre e a cinque porte, dalla versione Plus alla St Line, in un range di prezzi che parte da 10.950 euro. Tutta da scoprire è «Idea Ford», un nuovo modo di acquistare un'autovettura. Ottimo per la nuova Fiesta che schiera motori che vanno da 70 a oltre 200 cv di potenza massima. Lo sforzo compiuto dalla Ford con il suo modello più popolare nel Vecchio continente è la conferma che la Casa di Dearborn punta ancora sull'Europa.