Europa League, Lazio-Vitesse finisce 1-1: biancocelesti primi nel girone K

Luis Alberto ha risposto alla rete di Linssen ed ha permesso alla Lazio di pareggiare contro il Vitesse. Biancocelesti primi con 13 punti nel girone K, secondo e qualificato anche il Nizza

La Lazio di Simone Inzaghi, piena zeppa di seconde linee in Europa League, pareggia in casa per 1-1 contro gli olandesi del Vitesse e consolida il primato nel girone K. Al gol del vantaggio ospite di Linssen, ha risposto un sempre più positivo Luis Alberto. Con questo successo i biancocelesti si portano a quota 13 punti e rendono così inutile l'ultima sfida contro il Zulte Waregem, che si giocherà tra due settimane. Si qualifica ai sedicesimi anche il Nizza di Balotelli e Sneijder, vittorioso proprio sul Waregem e che sale a quota 9 punti, diventando così imprendibile per le rivali.

La Lazio non parte benissimo nel primo tempo e dopo aver rischiato di prendere gol al 4', lo incassa davvero al 13' con Linssen abile a far fruttare al massimo un calcio di punizione. I biancocelesti rischiano di capitolare ma reagiscono in due circostanze con il giovane Palombi. Il gol del pareggio, però, arriva al 42' grazie a Luis Alberto che la pareggia con un gran destro al volo su assist di Dusan Basta. Nella ripresa la Lazio rischia poco e controlla il match fino al 93': i biancocelesti sono già ai secidicesimi di finale di Europa League