F1, tornano le grid girls…ma solo a Montecarlo

Per il Gp di Monaco eccezionalmente tornano le grid girls dopo che Liberty Media, dall'inizio di questa stagione, le aveva sostituite con i grid kids

Il Gp di Monaco, si sa, nel corso degli anni ha sempre rappresentato una piacevole eccezione nel panorama della F1. Il connubio donne-motori, pertanto, non poteva venir meno nell’appuntamento più glamour della stagione. La proprietà americana della F1 ha deciso, infatti, che eccezionalmente per il Gp di Monaco torneranno le “ombrelline”, che dall'inizio di questa stagione erano state sostituite dai grid kids, ragazzini provenienti dal mondo del motorsport, in particolare dai kart. In questo weekend, quindi, le ragazze torneranno sulla griglia di partenza, anche se solo in veste di ragazze immagine per lo sponsor di orologi Tag Heuer, dato che non sosterrano i classici cartelli con i nomi dei piloti, come accadeva fino all'anno scorso. Saranno comunque presenti i grid kids.

I piloti hanno espresso il loro favore per questa scelta degli organizzatori. “A Montecarlo è sempre stato tutto diverso” ha sottolineato il francese del team Haas, Romain Grosjean. “Bello riportare le ragazze in pista, anche se sono fidanzato e mi metterò nei guai” ha dichiarato sorridendo il pilota monegasco dell’Alfa Romeo-Sauber, Charles Leclerc. “La situazione penso sia stata troppo gonfiata dall’inizio. Non penso che le ragazze siano state costrette a fare le grid in passato, ma lo hanno fatto perché lo volevano” ha dichiarato invece Sebastian Vettel, in merito alla scelta di Liberty Media di abolirle, a partire dal Mondiale 2018, in quanto “non più in linea con i valori del brand e in contrasto con le norme sociali moderne”.

Commenti

agosvac

Gio, 24/05/2018 - 13:48

Francamente non sono ancora riuscito a capire cosa abbia spinto Liberty Media ad eliminare le belle fanciulle dalla griglia di partenza. E' una scelta che, probabilmente, avrà fatto piacere solo a pochissime persone, per fortuna!!!

ondalunga

Gio, 24/05/2018 - 14:22

Agosvac....a nessuno ha fatto piacere, neanche agli islamici mi creda...e neanche ai finti cantori del politically correct e insulsi personaggi con banali "pruderie" femministe. Per me neanche ai gay fa piacere...forse alla signorina Asia ?

cir

Ven, 25/05/2018 - 11:29

tanto la ferrari non vince, con o senza le ragazze.