La Fedeli scrive a Donnarumma: "Non mollare, prendi diploma"

Dopo la partenza per Ibiza di Gigio Donnarumma e il rinvio della maturità, arriva una lettera a sorpresa per il portiere rossonero

Dopo la partenza per Ibiza di Gigio Donnarumma e il rinvio della maturità, arriva una lettera a sorpresa per il portiere rossonero. A scrivergli è ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli che con un messaggio pubblicato sulla Gazzetta dello Sport invita il ragazzo a non mollare sul fronte degli studi: "Caro Gigio, buona parte della stampa italiana ha parlato di te. Non soltanto per il contratto con il Milan, per il quale ti faccio i miei migliori auguri, ma anche e soprattutto per la tua scelta di non sostenere l’esame di maturità. Avrai sicuramente soppesato la tua scelta e non spetta ad altri giudicarla. Ma, voglio dirlo apertamente, spero che tu decida di concludere il tuo percorso di formazione, sostenendo l’Esame il prossimo anno, senza tentennamenti e con convinzione. Dimostrando, come hanno già fatto e stanno facendo altri campioni, che gambe e testa possono stare insieme, che sport ad alto livello e studio non sono incompatibili. Anzi. Hanno molto in comune: ambedue richiedono impegno, costanza, passione, fatica. Il tuo sarebbe un esempio prezioso per tutte quelle giovani e quei giovani che vedono in te e in altri sportivi un modello da inseguire. Che sognano di diventare come voi". Poi la Fedeli aggiunge: "Lo studio è una straordinaria occasione di crescita. E' lo strumento che più di ogni altro può darci autonomia, indipendenza, pensiero critico, che può renderci cittadine e cittadini consapevoli, attivi. Solo la conoscenza genera vera libertà, consente a ciascuna e a ciascuno di trovare 'la propria voce', la propria strada". Infine la Fedeli paragona la situazione di Gigio a quella di altri ragazzi che praticano sport: "Nelle scorse settimane 70 studentesse e studenti agonisti hanno svolto l’Esame di Stato, 18 dei quali provenienti da squadre professionistiche della A e della B di calcio. Penso che siano numeri interessanti: confermano una sete di conoscenza, un’ambizione e un desiderio di crescita personale che non si esauriscono nella pratica agonistica di uno sport. Un po’ come parare un rigore, mettersi alla prova nello studio è una sfida che richiede passione, convinzione, coinvolgimento e sacrificio. Sono certa, Gigio, che anche tu, il prossimo anno, farai parte di questa squadra. Sei arrivato a un passo dal traguardo. Non mollare".

Commenti

Patrizia18

Gio, 06/07/2017 - 11:14

hahahhahaha giusto, prendi ESEMPIO da lei...:-)

delio100

Gio, 06/07/2017 - 11:15

Il problema è approdato alla assemblea delle Nazioni Unite, si è orientati all'applicazione di sanzioni economiche alla società sportiva Milan qualora non riesca a fare desistere il suo tesserato dal non prendere il diploma in ragioneria

compitese

Gio, 06/07/2017 - 11:22

La Fedeli ha scritto; Caro Gigi non fare come me! Prendi il diploma!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 06/07/2017 - 11:25

a cosa gli serve il diploma ? i conti gia li fa molto bene , e poi se guarda te e come sei diventata mistro si convince che un diploma non serve.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 06/07/2017 - 11:27

AH AH AH AH ... della serie "Fate quello che dico ma non quello che faccio", visto che la nostra Ministra il diploma non lo ha nemmeno lei1!!

fabrizio71

Gio, 06/07/2017 - 11:32

La sinistrata scrive al baby riccone di non mollare... Che grande show l'Italia

Paolo Perticaroli

Gio, 06/07/2017 - 11:34

dollarumma risponde:"a che serve il diploma? tu sei diventata ministra con la terza media."

giosafat

Gio, 06/07/2017 - 11:35

Donnarumma, ascolta me, non studiare più e non prendere il diploma...altrimenti come faresti a diventare ministro?

emigratoinfelix

Gio, 06/07/2017 - 11:46

e la rossa rivoluzionaria quando lo prendera' un diploma di laurea VERO?

WSINGSING

Gio, 06/07/2017 - 11:54

Ha ragione la Fedeli. Poi prendi la laurea a 34 come è accaduto ad un ex sindaco di Roma (che non era laureato....) e poi vedrai che il mondo ti si aprirà dinanzi (come è accaduto all'ex sindaco di Roma, che, nel frattempo, era stato posto in area di parcheggio....)

GiovannixGiornale

Gio, 06/07/2017 - 11:56

Grigio, stai al mare, guarda che carriera ha fatto la ministra senza la maturità.

Ritratto di makko55

makko55

Gio, 06/07/2017 - 12:24

Non fare come ha fatto lei che non essendo "studiata" ha dovuto fare un sacco di sacrifici alla Cgil per conquistare la poltrona da ministro.

Boxster65

Gio, 06/07/2017 - 12:47

Diplomati tu, Fedeli!! VERGOGNATI!!!

uberalles

Gio, 06/07/2017 - 13:08

Gigio, non presentarti all'esame, rischi di compromettere la tua carriera politica; se ti diplomi non potrai MAI essere NOMINATO MINISTRO della Pubblica Istruzione!

arkangel72

Gio, 06/07/2017 - 13:20

Da quale pulpito viene la predica!!!! Sembra una barzelletta!!!

pastello

Gio, 06/07/2017 - 13:26

Primo, la fedeli ( terza media ) nominata ministro dell'istruzione. Secondo, sempre la fedeli scrive a Donnarumma per incoraggiarlo a conseguire il diploma. La storia si ripete sempre due volte: la prima come tragedia, la seconda come farsa.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 06/07/2017 - 13:35

Speriamo che Donnarumma la ascolti... se lei è riuscita a diventare ministro dell'istruzione senza il diploma, Donnarumma con quel pezzo di carta in saccoccia potrà ambire direttamente al pallone d'oro!!

Tommaso_ve

Gio, 06/07/2017 - 13:35

Donnarumma non fare cone la Fedeli!!! Prendi il diploma! Mica vorrai fare il ministro?

Giorgio Colomba

Gio, 06/07/2017 - 13:39

Ma da che pulpito... Teme che Gigione, senza un diploma, possa fregarle più facilmente il posto.

scimmietta

Gio, 06/07/2017 - 13:54

Ma come? Da che pulpito viene la predica!

giseppe48

Gio, 06/07/2017 - 13:58

Cosa ti puoi aspettare dalla fedeli?

gisto

Gio, 06/07/2017 - 14:05

Caro Donnarumma,hai la fortuna di essere un bravo portiere forse meno come studente.Il tuo futuro è già assicurato,ma nel caso (speriamo di no) di un infortunio da interruzione di carriera,iscriviti al PD e fai politica attiva.Come la Fedeli.

tosco1

Gio, 06/07/2017 - 14:17

Donnarumma, ma che cacchio te ne fai del diploma.?. Ora prendi i soldi del calcio, poi , senza diploma, da grande , potrai fare anche il ministro della pubblica istruzione.

marygio

Gio, 06/07/2017 - 14:17

robe da pazzi. non hanno minimamente il senso del ridicolo.

MOSTARDELLIS

Gio, 06/07/2017 - 14:25

Ogni commento è superfluo....

roberto.morici

Gio, 06/07/2017 - 15:09

A che gli servirebbe un diploma al portirone del Milan. Potrà sempre inventarsi una laurea da inserire in un eventuale curriculum...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 06/07/2017 - 15:39

Gli avrà risposto: dopo di lei, prego.

Marcolux

Gio, 06/07/2017 - 16:41

Ma, ad uno che con la terza media hanno offerto 6 milioni all'anno e forse non accetterà perchè gli sembrano pochi, e ad un'altra che sempre con la terza media è diventata Ministro dell'Istruzione (Ironia della sorte) quali assurdi consigli si possono dare? Di prendere una laurea e qualche master per guadagnare 600 Euro al mese o fare il disoccuoato? ...oppure fuggire all'estero per non essere fagocitato dall'orda islamica che ci sta invadendo?

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/07/2017 - 17:14

Si, impara da lei, non prendere il diploma, iscriviti al pd che ti fa ministro.

Malkolinge1603

Gio, 06/07/2017 - 17:22

ahahahahahhhH questa è troppo forte!

i-taglianibravagente

Gio, 06/07/2017 - 18:20

2 NOBEL a confronto....2 titani...La fedeli e' una barzelletta quotidiana. A questo punto era meglio fare ministro della P.I. Razzi, che almeno non e' comunista e non e' cialtrone e devastante come solo i sindacalisti CGIL sanno essere.

Yossi0

Gio, 06/07/2017 - 18:31

certo che la dott.ssa fedeli, laurea conseguita nel sindacato, ha un grande senso dell'umorismo ...... poteva suggerirgli di prendere la laurea magari iscrivendosi alla cgil

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 06/07/2017 - 18:52

Speriamo che Donnarumma non dia retta alla Fedeli visto la sua carriera di ministro senza istruzione

Una-mattina-mi-...

Gio, 06/07/2017 - 19:10

OVVIAMENTE LA FEDELI PARLA PER SENTITO DIRE...

Cheyenne

Gio, 06/07/2017 - 19:31

PERCHE' NON SE LO PIGLIA STA IDIOTA

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Gio, 06/07/2017 - 19:57

A Donnarumma del diploma di ragioniere non gliene può importare di meno. Adesso che firmerà un contratto di 5 anni a 6 milioni di €/anno, il ragioniere se lo può mantenere in pianta stabile. Nel frattempo a Ibiza con la morosa, altrochè balle.

nunavut

Gio, 06/07/2017 - 20:21

Testa e gambe possono stare insieme,tutto dipende come adoperi le gambe per avanzare nella carriera!!! Prego non pensate male!!!

Trinky

Gio, 06/07/2017 - 20:21

Ha parlato il pozzo di scienza plurilaureato......

Ritratto di senior60

senior60

Gio, 06/07/2017 - 20:21

al peggio non c'è mai fine!!!!! il nulla diventato... massimo (e senza alcun titolo di studio)l'ultima che poteva fare un predica....l'ha fatta. Il peggior esempio di cosa può valere il titolo di studio... in "itaglia"

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 06/07/2017 - 20:38

Non mollare, prendi il diploma, non fare come me che scrivo tracc(i)e con la (i)

novate57

Gio, 06/07/2017 - 20:39

beh..se uno e' ignorante...rimane ignorante anche con 16000 euro al mese

lavieenrose

Gio, 06/07/2017 - 20:42

Ma che stupido, tanto una promozione non si nega a nessuno, figurarsi a Donnarumma. Al massimo gli chiedevano le dimensioni della porta.

bobots1

Gio, 06/07/2017 - 22:29

Ma non ha altro a cui pensare? Che Donnarumma sbagli è chiaro ma ha dei genitori...

swiller

Ven, 07/07/2017 - 00:01

Non fare come me che sono una somara patentata parassita inutile fino al midollo.

massimopa61

Ven, 07/07/2017 - 00:17

:))))))))))))) .... VERGOGNATI IGNORANTE RACCOMANDATA, sei lo specchio di questa italietta, da anni in mano ad una pletora di falliti, accomodati sulle poltrone dei palazzi romani.

Pclaudio

Ven, 07/07/2017 - 08:07

Che lettera toccante. Sono quasi commosso. Dal basso della mia condizione di non-ministro dell'Istruzione, mi permetto solamente un ulteriore consiglio a Donnarumma: se vorrà superare la prova scritta di italiano, è meglio non prenda a modello la Fedeli. Qualcuno spieghi alla nostra minEstra della distruzione che è un errore far seguire al punto fermo congiunzioni e locuzioni disgiuntive ("non soltanto", "ma") e gerundi ("Dimostrando"). A Fedè, torna alle elementari!

Tergestinus.

Ven, 07/07/2017 - 08:19

Come tutte le donne non riesce a trattenere l'irrefrenabile istinto a farsi i fatti degli altri.

Franco Ruggieri

Ven, 07/07/2017 - 08:27

Ma che ci fa Donnarumma, che guadagnerà 500.000,00 euro ogni mese, del diploma di ragioniere: forse per andare a guadagnare 1000,00 euro al mese quando smetterà di parare? Se non è uno scemo e mette da parte i soldi, con lo stipendio di un anno di 6 milioni camperà 6000 mesi, cioè 500 anni, da ragioniere!

umberto nordio

Ven, 07/07/2017 - 09:01

Questa " ministra"sarebbe anche capace di mandargli la commissione d'esame a Ibiza.Così ci sarebbe un altro diplomato al suo livello.

Ritratto di emiliano65

emiliano65

Ven, 07/07/2017 - 09:07

Cara Fedeli, se lei può fare il ministro dell'istruzione senza laurea, con tutti i giovani laureati che sono senza lavoro, il Donnarumma con 17.000 €uro al giorno (Natale compreso) per i prossimi sei anni, può tranquillamente fare a meno del diploma.

MarcoTor

Ven, 07/07/2017 - 09:21

AHAHAHAAHAHHA!!! Ma prendilo tu!

Vigar

Ven, 07/07/2017 - 09:22

Ma che stiamo su scherzi a parte?

michele lascaro

Ven, 07/07/2017 - 10:13

Questo è un autorimprovero. Decodificato significa: "Mannaggia a me chè no tengo nippure la laura!!!"

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Ven, 07/07/2017 - 10:20

..oooohhPERBACCO sa scrivere?...lol

pasquinomaicontento

Ven, 07/07/2017 - 10:40

Pe' capelli "rossi-tinti arruffati,ma con artè,-mejo quer pezzo de carta, che sè pò comprà ar mercatino dell'usato, che i 6 testoni e passa,(dopo ne verranno altri e altri ancora, già imbertati presso le Bpm "la banchetta mia" :mai 'na discussione,sempre gentili,e te credo,'na mossa de ciglia 15 euri...Comunque caro Gigio,mai nome fu azzeccato più di così,fà sempre come te pare,ner senso che è mejo sbajà da solo (ma poi,se firmà un contratto de 6 testoni 6, è 'no sbajo...cento de 'sti sbaji)Quer non mollare de la roscia tinta e ritinta,è tutta fuffa, è voluta uscì dall'angolo,dove l'aveva messa tutti bozzetti in faccia, il democristo Rignanese.

un_infiltrato

Ven, 07/07/2017 - 11:00

Caro Gigio, non è vero che lo studio è una straordinaria occasione di crescita. Ti basti questo esempio: la nostra Ministra dell'Istruzione ha solo il diploma di terza media. Nel suo curriculo, le è bastato scrivere di "avere" la Laura ed è stata creduta. Poi, i soliti pettegoli l'hanno scoperta, questo è vero, ma non è successo niente: è sempre là. Caro Gigio, buon proseguimento di soggiorno a Ibiza e, credimi, lo studio è come la corazzata Potemkin.

Fjr

Ven, 07/07/2017 - 12:26

Donnarrumma prendi esempio da una che di diplomi ne sa' un botto

Fjr

Ven, 07/07/2017 - 12:27

Di sicuro un posto al ministero per le varie ed eventuali se lo è assicurato