Fiorentina, Rocco Commisso vicino all'acquisto per 150 milioni di dollari

Lo rivela il New York Times, Rocco Commisso, fondatore di Mediacom avrebbe trovato l'accordo con la famiglia Della Valle per l'acquisto della società viola

L’indiscrezione arriva direttamente dagli Stati Uniti, Rocco Commisso, proprietario dei New Cosmos e numero uno di Mediacom, sarebbe vicino a chiudere l’accordo per l’acquisto della Fiorentina dalla famiglia Della Valle sulla base di 150 milioni di dollari.

Lo riferisce l'edizione on line del New York Times secondo cui l’imprenditore italo-americano avrebbe dato mandato a Jp Morgan di concludere l’accordo, con l'annuncio ufficiale che potrebbe arrivare nella giornata di lunedì. Proprio Diego Della Valle dopo le recenti dichiarazioni di disaffezione dal mondo del calcio, era apparso la settimana scorsa a New York ufficialmente per l'inaugurazione di un nuovo negozio della Tod’s nel complesso di Manhattan di Hudson Yards. Dall'ambiente viola non è arrivato tuttavia nessun commento alla notizia, con la squadra che si trova attualmente in ritiro in vista dell'importante sfida salvezza contro il Genoa. Una svolta che darebbe di sicuro grande entusiasmo ad un ambiente depresso e segnato negli ultimi tempi da numerose contestazioni all'operato della società.

Rocco Commisso, fondatore e presidente del colosso di servizi via cavo Mediacom, si era trasferito negli Stati Uniti dalla Calabria quando era bambino. Secondo le stime di Forbes vanta un patrimonio di 4,5 miliardi di dollari. Già lo scorso anno, aveva cercato di rilevare il Milan prima che la società rossonera finisse nelle mani della famiglia Singer e qualora l'accordo con i fratelli Della Valle dovesse andare davvero a buon fine rinverdirebbe la colonia di presidenti a stelle e strisce nel calcio italiano.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 25/05/2019 - 13:13

FINALMENTE DELLA VALLE E' RIUSCITO A TOGLIERSI QUESTA PALLA AL PIEDE. CHISSA' I MILIARDI CHE GLI SARA' COSTATA !!! ADESSO POTRA' CONCENTRARSI SULLE COSE SERIE COME LE SUE IMPRESE !!!

moichiodi

Sab, 25/05/2019 - 15:20

Cioè si apre un negozio a New York e della valle è almeno ufficialmente a New York? E dove doveva stare?