Fognini nella top ten del tennis mondiale: "Tassello importante per la mia carriera"

Fognini è riuscito a scalare la classifica Atp portandosi al decimo posto. L'ultimo ad entrare nella top ten è stato Corrado Barazzutti che nel 1978 salì fino al settimo posto

Fabio Fognini è il giocatore italiano più forte del momento e con gli ottavi di finale raggiunti al Roland Garros si è guadagnato l'accesso alla top ten della classifica Atp per la prima volta. Il sanremese è riuscito nella grande impresa e riporta così il tennis azzurro nell'Olimpo, 41 anni dopo lo strepitosa Corrado Barazzutti che nel 1978 riuscì a raggiungere la settima posizione del ranking mondiale. Fognini ora tenterà l'impresa non impossibile a dire il vero di provare ad arrivare a ridosso della top five, ma per falro dovrà fare bene sia sull'erba che sul cemento nella parte finale di stagione.

Fognini ha commentato così il suo approdo nella top ten del tennis mondiale: "Ne ha fatta di strada quel bambino. In questo momento sono felice e il ringraziamento va alla mia famiglia, a mia moglie e mio figlio, agli amici e a tutte le persone che mi sono sempre state vicino. Sarà emozionante vedere il numero 10 accanto al mio nome. Questo è un piccolo grande tassello che si aggiunge ad altri e mi spinge a continuare a dare tutto me stesso per questo sport che amo". Tutto immutato per quanto riguarda le prime cinque posizioni dove Novak Djokovic resta primo per la 31esima settimana consecutiva, secondo posto per Rafael Nadal, terzo Roger Federer, quarto Dominic Thiem, quinto Zverev