Fullback diventa Cross Sempre più al servizio dei bisogni di mobilità

Cesare Gasparri Zezza

Londra/Torino Fullback, il pick-up di Fiat Professional, realizzato per i mercati Emea (Europa, Medio Oriente e Africa), lo avevamo provato poco tempo fa in Inghilterra. Con la versione 2.4L turbodiesel da 180 cv a cambio automatico, ci eravamo spostati tra Londra, Bournemounth e Winchester, in occasione della tappa Oltremanica della Gara delle Nazioni di motocross. La scelta del roadtrip nella terrà di Sua Maestà, non è stata casuale. Il pick-up di Fiat, con una speciale livrea a tema motocross, realizzata in collaborazione con Garage Italia Customs, è stato veicolo ufficiale del Fim Motocross World Championship MXGP 2017. Fullback, inoltre, è stato scelto da Tony Cairoli, pilota siciliano, 9 volte iridato di Motocross.

«Per raggiungere le location dove ci si allena o si gareggia le strade sono belle toste - così, in quell'occasione, il pilota di Patti -. Il pick-up è il mezzo perfetto. Carichi le moto nel cassone e con il Fullback arrivi agevolmente ovunque».

Sarà così che il Fullback è diventato «Cross»? Perse le caratteristiche di semplice mezzo da lavoro, ha uno spiccato carattere lifestyle, estremamente versatile e capace di soddisfare i bisogni di mobilità e libertà, distinguendosi per originalità. Look sportivo e dettagli che comunicano dinamismo: sport bar aerodinamico in nero testurizzato abbinato al colore della griglia anteriore, degli specchi retrovisori, delle maniglie, degli archi passaruota e cerchi da 17; tutti con finitura nero opaco.

A questa forte caratterizzazione estetica corrisponde un elevato comfort automobilistico e una ricca dotazione di serie: fari Bi-Xeno, luci di marcia diurna a Led, clima automatico dual-zone, cruise control, sedili e volante in pelle. Il comfort è completato dal sistema di navigazione con touchscreen da 7. In viaggio massima sicurezza, sette Airbag, controllo elettronico della stabilità, anti-sbandata del traino, controllo del mantenimento della corsia di marcia e assistente di partenza in salita.

Il Fullback Cross è disponibile con motore turbodiesel 2.4, 180 cv e cambio manuale a 6 marce o automatico a cinque. Si può scegliere con un clic se procedere a 2 o 4 ruote motrici, con marce ridotte e bloccando il differenziale posteriore. In questo modo, anche noi, come Cairoli, ci siamo arrampicati ovunque sulle colline delle Langhe.

La versatilità d'uso di questo mezzo non ha limiti. Con una massa rimorchiabile di oltre 3 tonnellate e la portata superiore a una tonnellata, Fullback Cross può persino ospitare una cellula abitativa diventando un piccolo motorhome. È già disponibile al prezzo di lancio di 27.700 euro con allestimento completo.