Gattuso riceve il Tapiro: ''Servirebbe una visita a San Gennaro...''

Il tecnico del Napoli ricevuto il Tapiro d'Oro ci scherza su: ''Subiamo gol assurdi, ma è colpa mia. Servirebbe una visita a San Gennaro''

L'allenatore del Napoli Gennaro Gattuso ha ricevuto il Tapiro d'Oro di Striscia la Notizia dopo la rocambolesca sconfitta di sabato pomeriggio allo stadio Olimpico contro la Lazio.

Tre sconfitte ed una vittoria in quattro partite è fino ad ora il magro bottino di Ringhio alla guida del Napoli. Un inizio davvero deludente per il tecnico calabrese, caratterizzato da errori clamorosi della difesa azzurra nelle ultime due sconfitte contro Inter e Lazio, nonostante i segnali di ripresa sotto il profilo del gioco intravisti contro i biancocelesti soprattutto nel secondo tempo. Oggi Gattuso ha ricevuto il Tapiro d'Oro da Striscia la Notizia, prima di dirigere l'allenamento della squadra. Non è la prima volta che riceve il riconoscimento satirico in un momento difficile della sua carriera. Era già capitato infatti dopo il debutto choc di quasi tre anni fa con il Milan, quando una rete del portiere del Benevento Brignoli negli ultimissimi minuti della partita, portò ad un clamoroso pareggio che valse il primo storico punto nella massima serie per i sanniti.

Il tecnico calabrese, raggiunto dalla trasmissione di Canale 5 nel ritiro di Castel Volturno, ha risposto così alle domande di Valerio Staffelli: "La colpa è mia, ma arriveranno momenti migliori: bisogna stringere i denti e lavorare". L’inviato di Striscia allora lo stuzzica con una battuta: "Non è che la società ha sbagliato ‘Gennaro’? Forse era meglio prendere il Santo…". Gattuso quindi replica: "Bisogna andarci in visita tutti assieme, perché prendiamo dei gol assurdi" rispondendo con ironia, di sicuro il modo migliore per stemperare il momento difficile del suo Napoli. Intanto il club di Aurelio De Laurentiis prova a risalire la china regalando a Gattuso due rinforzi per il mercato di gennaio. Formalizzati gli acquisti dei due centrocampisti Diego Demme del Red Bull Lipsia e Stanislas Lobotka del Celta Vigo, bisognerà invertire la rotta a partire già dai due prossimi impegni, domani in Coppa Italia contro il Perugia e sabato in campionato contro la Fiorentina, un match da vincere assolutamente per risalire una classifica deludente.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

Commenti

Libero 38

Lun, 13/01/2020 - 20:39

L'allevatore di lumache gattuso ha ricevuto il secondo tapiro.