Gigio Donnarumma al Psg: l'erede sarà Pepe Reina

Sembra segnato il destino di Donnarumma. Il baby portiere pare proprio che lascerà il Milan a giugno. A sostiuirlo tra i pali dovrebbe arrivare Reina dal Napoli

Non è bastato il post su Instagram in cui nega la richiesta di annullamento del contratto, Gigio Donnarrumma sembra oramai destinato ad abbandonare il Milan. La destinazione? La più probabile è a Parigi, al Paris Saint-Germain. E chi difenderà la porta rossonera?

L'indiscrezione

Secondo quanto scrive La Repubblica il futuro portiere del Milan sarà il capitano del Napoli, da sempre non in ottimi rapporti con il presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis, Pepe Reina. La trattativa crearebbe un valzer dei portieri mica da ridere: al Napoli potrebbe arrivare Perin dal Genoa, che a sua volta punterebbe Skorupski della Roma.

Ma attenzione: l'arrivo di Reina al Milan non avverrà prima di giugno, difficile pensare che il Napoli, primo in classifica e in piena corsa scudetto si separi del proprio numero 1. Dettaglio non da poco se si pensa che così Gigio non potrà lasciare il Milan fino a giugno. Appunto che sicuramente farà felici i tifosi milanisti che così avrebbero ancora 6 mesi per convincere il baby fenomeno a rimanere in rossonero.

Commenti

Ernestinho

Mer, 27/12/2017 - 10:09

L'importante è che il traditore se ne vada!

gcf48

Mer, 27/12/2017 - 11:31

a casa subito

c'eraunavoltal'Uomo

Mer, 27/12/2017 - 12:14

SCUSATE, CHI E' IL PROCURATORE DI REINA????

Kupo

Mer, 27/12/2017 - 13:12

I Milanisti sono felicissimi che l'infame se ne vada!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 27/12/2017 - 14:20

Un quaquaraqua mangiapane a tradimento in meno!

alfonso cucitro

Mer, 27/12/2017 - 16:04

E se insieme a questo fenomeno andassero via anche BIBOCAKA,con annesso Kissié,di sicuro farebbero felice un gran numero di popolo rossonero. Bisogna rifondare il Milan con i giovani e men giovani che sono già nella rosa,unendovi gente capace di giocare a pallone ed essere cosciente di giocare in un club prestigioso.

alfonso cucitro

Mer, 27/12/2017 - 16:11

Si potrebbe anche venderlo a gennaio;poiché ci vuole poco o niente per essere migliore di lui il Milan ne guadagnerebbe. Se poi si mettessero sul mercato anche i vari BIBOCAKA,assieme al desaparecido Kessié,di sicuro il Milan ne gioverebbe. Al Milan,club importante e prestigioso,ci vorrebbero calciatori capaci di giocare a pallone e non solo a prendere lo stipendio.

aitanhouse

Mer, 27/12/2017 - 16:48

...e così tutti sarebbero felici: felice il milan che incasserebbe un bel gruzzolo e prenderebbe reina a parametro zero, felici i tifosi rossoneri che si libererebbero di un vero traditore, felici i tifosi azzurri a cui reina non va più a genio

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mer, 27/12/2017 - 17:09

Bè adesso questa storia ha proprio stufato ; il Milan senza Donnarumma e con un'altro portiere ,quello del Benevento per esempio, sarebbe più indietro in classifica ? Risposta no e questo è chiaro per tutti quelli hanno seguito il Milan. L'unico vantaggio reale è la giovinezza ma ci sono decine di portieri in Europa come lui.

gcf48

Mer, 27/12/2017 - 18:47

chi è BIBOCAKA?

M1CO

Mer, 27/12/2017 - 19:17

A Pepe Reina in molti vogliamo bene, anche se qualcuno non lesina critiche, per lo più immotivate. Ma il Capitano non è lui...