Giro d'Italia, Benedetti vince la 12a tappa. Jan Polanc nuova maglia Rosa

Cesare Benedetti vince in volata la 12esima tappa del Giro d'Italia da Cuneo a Pinerolo, dedicata a Fausto Coppi. Jan Polanc è la nuova maglia Rosa

Cesare Benedetti ha vinto, a sorpresa, la 12esima tappa del Giro d'Italia 2019 ad Cuneo a Pinerolo e lunga 158 chilometri. Il ciclista della Bora Hansgrohe si è messo tutti alle spalle chiudendo con il tempo di tre ore, 41 minuti e 49 secondi. La volata finale ha visto trionfare il 32enne di Rovereto davanti al sicialiano della Bahrain-Merida Damiano Caruso, terzo e sul gradino più basso del podio l'irlandese della Edward Dunbar.

Al termine della tappa uno stanco ma felice Benedetti si è presentato ai microfoni della Rai per commentare il suo inaspettato successo: "Oggi sapevo che volevo avere chance di vincere dovevo andare ad un altro passo e così è stato. Ormai ho 32 anni ma posso dire che sono davvero contento per questa vittoria perché ho sempre lavorato per gli altri nella mia carriera e oggi invece sono riuscito a prendermi una soddisfazione personale".

La nuova maglia rosa del Giro d'Italia è Jan Polanc, corridore della UAE-Team Emirates che interrompe così il momento di Valerio Conti che sicuramente si aspettava di tenersela stretta ancora per qualche tappa. Lo sloveno ha commentato così: "Noi siamo corridori abbastanza simili, lavoriamo per gli altri. Ora sono molto felice di avere la maglia rosa. Se la posso tenere qualche giorno? Spero di sì ma ora aspettiamo domani per vedere cosa succederà".