Giro d'Italia, maxi caduta alla tappa di Genova

Sull'asfalto doloranti sono rimasti alcuni campioni tra cui Serry, Coledan, Boem, Belkov, Domont ed altri

Maxi-caduta al giro d'Italia a 10 chilometri dal traguardo durante la tappa di Genova. Decine di ciclisti sono caduti quando un uomo tra il pubblico ha deciso di attraversare la strada (Video). Sull'asfalto doloranti sono rimasti alcuni campioni tra cui Serry, Coledan, Boem, Belkov, Domont ed altri.

Dopo l'incidente arriva lo sfogo su Twitter di Eugeni Alafaci del team Treak: "Se becco quel cretino che a 10 km dall'arrivo ha avuto la brillante idea di buttarsi in gruppo con la fixbike facendoci cadere, giuro che ne prende tante... anche perché ha fatto cadere per primo il grande Coledan, penso che ne prenderebbe tante di botte dal Cole... idiota che non sei altro!!! è bello vedere tanta gente in strada a fare il tifo. ma purtroppo ci sono anche degli imbecilli, per fortuna noi della Trek non ci siamo fatti nulla di grave, anche se Marco è bello sbucciato... Voltiamo pagina che è meglio".