Golden Foot 2016, trionfa Buffon: il portiere della Juve succede ad Eto'o

Buffon si aggiudica il Golden Foot 2016, succedendo a Samuel Eto'o. Il prestigioso riconoscimento è stato vinto anche da Totti, Del Piero, Nedved e Baggio

Gianluigi Buffon ha vinto tanto in carriera ed è ancora uno dei portieri più forti del mondo. Al numero uno della Juventus e della Nazionale Italiana, di cui ne è anche capitano, manca solo di sollevare la Champions League e quest'anno la squadra di Allegri proverà a riportare a Torino una Coppa che manca da 20 anni. Nel frattempo, però, Buffon ha ricevuto un importante riconoscimento portandosi a casa il Golden Foot 2016: il portiere della Juventus è il quarto giocatore italiano ed il terzo nella storia del club di Corso Galileo Ferraris, a ricevere questa onorificenza: prima di lui hanno vinto il Golden Foot Roberto Baggio, Alessandro Del Piero e Francesco Totti

Il Golden Foot è un premio importante, istituito a Montecarlo, che viene assegnato ogni anno dal 2003 ed è destinato ai calciatori che hanno compiuto almeno 28 anni, i quali si siano distinti per i loro risultati sportivi, sia a livello individuale che di squadra, e per la loro personalità. Buffon succede a Samuel Eto'o che aveva trionfato nel 2015. L'ex Parma ha vinto superando due mostri sacri come Cristiano Ronaldo e Lionel Messi ma non solo visto che c'erano altri candidati di un certo valore come Edinson Cavani, Frank Lampard, Iker Casillas, Kakà,Thiago Silva, Wayne Rooney e Andrea Pirlo. Buffon si è detto felice per la vittoria finale: "Essere qui è un piacere, a Montecarlo ho ricevuto sempre premi importanti e spero di vincerne altri ancora".