Higuain e Dybala implacabili: la Juventus liquida l'Empoli in 5 minuti

La Juventus di Allegri si sbarazza per 3-0 dell'Empoli di Martusciello: in rete Dybala e Higuain con una doppietta. Bianconeri a quota 18 punti in classifica

L'Empoli di Martusciello dura solo un tempo contro la Juventus di Massimiliano Allegri che ottiene la sesta vittoria su sette partite in campionato. I bianconeri si impongono per 3-0 al Castellani con la rete di Dybala e la doppietta di Gonzalo Higuain che raggiunge Mauro Icardi in vetta, a quota sei reti, in classifica marcatori. Nel primo tempo, la Juventus va a ritmo lento e l'Empoli tiene bene il campo: Khedira e due volte Cuadrado vanno vicini al gol ma Skorupski regge. Anche Pucciarelli e Krunic provano a far male a Buffon ma non scarsi risultati. Higuain e Dybala sono ben controllati dai difensori dell'Empoli e la prima frazione si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa, la Juventus alza il ritmo e arriva alla conclusione con Pjanic e Higuain al 55 e al 64'. Il gol è maturo e arriva al minuto 65' con Dybala: Alex Sandro fa tutto bene sull'out di sinistra e serve la palla in mezzo all'ex Palermo che controlla e fulmina Skorupski per l'1-0. L'Empoli si scioglie come neve al sole e al minuto 67' subisce il 2-0 con Higuain che si porta la palla sul sinistro e batte ancora il portiere toscano. Al minuto 70', il Pipita chiude definitivamente l'incontro: Zambelli compie un retropassaggio sciagurato verso Skorupski e l'ex Napoli gli ruba palla, salta l'estremo difensore e deposita in rete per il 3-0. L'Empoli non reagisce e la Juventus controlla ed anzi va vicina al gol del 4-0 prima con Cuadrado e poi con Pjaca, subentrato a Dybala. Finisce 0-3 per la Juventus che consolida il primato, prima della sosta, e si porta a quota 18 punti, l'Empoli invece rimane fermo al penultimo posto a quota 4 punti in classifica.