Higuain espulso reagisce e mette le mani sul petto all'arbitro

Gonzalo Higuain perde la testa nel corso di Udinese-Napoli

Gonzalo Higuain perde la testa nel corso di Udinese-Napoli e reagisce in malo modo al secondo giallo sventolatogli da Irrati di Pistoia. Il centravanti argentino, ammonito per un calcio a Felipe a palla lontana e già nervoso da diversi minuti, inveisce contro l'arbitro e gli mette le mani sul petto, poi viene letteralmente placcato dai compagni prima di lasciare in campo con il Napoli sotto 3-1.

Commenti

hellas

Dom, 03/04/2016 - 19:26

Spero che questo argentino napoletanizzato, che non perde occasione per comportarsi da guapp'e cartone si becchi 5 giornate di squalifica, uno così in Inghilterra salterebbe mezzo campionato.....

mifra77

Lun, 04/04/2016 - 18:12

Continuo a guardare il filmato e mi chiedo dov'è il fallo di Higuain; che peraltro ha il difensore alle spalle! Se poi gli arbitri hanno paura che la Juve stia finendo la birra.... Un altro megaregalo alla padrona di federazione ed arbitri.