Higuain: "Volevo solo la Juve. La Champions? È bellissima"

In un'intervista a Sky Sport, Gonzalo Higuain ha parlato a 360 gradi della sua seconda avventura in bianconero: "Volevo solo la Juve. Cristiano Ronaldo? Ho ritrovato un giocatore più completo". E sulla Champions: "Mi mancava"

Era tra i partenti sicuri del calciomercato estivo. Alla fine è rimasto alla Juventus, scavalcando Dybala nelle gerarchie della squadra e prendendosi un posto da titolare nella Vecchia Signora allenata dal suo (ex) pigmalione Maurizio Sarri. Gonzalo Higuain, alla sua seconda avventura in bianconero dopo le brevi esperienze con le maglie di Milan e Chelsea, è tornato a Torino. In un'intervista a Sky Sport, il "Pipita" si racconta a 360 gradi tra le difficoltà della scorsa stagione e la rinascita nelle prime due giornate di campionato.

"L'anno scorso non è stato facile ma anche così ho vinto l'Europa League. Sono andato in doppia cifra anche se a livello personale è stata una stagione complicata. Ora inizia un altro anno, un'altra grande stagione e sono motivato ad aiutare la squadra a vincere qualcosa", ha detto l'attaccante argentino, che poi ha parlato del suo rapporto con Sarri. "Se devo riconquistarlo? Ogni anno è così, inizia una nuova stagione, quello che è successo prima resta nel passato, dobbiamo affrontare il presente e il futuro". Con il tecnico toscano, nella stagione 2015/2016, l'ex attaccante del Napoli mise a segno 36 gol. E proprio al Napoli ha segnato il suo primo - e bellissimo - gol: "Abbiamo cercato di vincere fino alla fine e abbiamo meritato anche se con un colpo di sfortuna del Napoli". Segno che il club azzurro gli è rimasto nel cuore. Ma ora, nella testa di Higuain, c'è soltanto la Juventus. Per lui maglia numero 21 ("È stata una mia scelta, quando sono arrivato alla Juve c'era il numero 9, ma ho deciso di cambiare per il 21, è il giorno in cui è nata mia figlia. E' stata una decisione di cuore") e un'intesa crescente con Cristiano Ronaldo: "Ho ritrovato un giocatore più completo, cresciuto in ambizione, e sono molto contento di tornare a giocare con lui". Ancora più dello Scudetto, il vero obiettivo è la Champions League: "Mi è mancata, è la competizione più bella da giocare". E da vincere. Non impossibile con il vero Higuain.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 13/09/2019 - 09:47

... volevi solo qualche euro in più!