Ilicic affonda la Samp: primo successo esterno del Palermo

Sannino: "Siamo ancora malati, alla salvezza devono crederci tutti". Ma il Siena non batte il Parma e viene raggiunto al terz'ultimo posto

Il Palermo fa il colpo grosso a Marassi contro la Sampdoria e aggancia il Siena, che non va oltre lo 0-0 casalingo con il Parma, nella parte bassa della classifica. È il primo successo esterno dei siciliani (la vittoria lontano dal Barbera mancava da un anno) che riaprono il discorso salvezza, ma il tecnico Sannino getta acqua sul fuoco: «Siamo ancora malati, di miracolo semmai parleremo più in là. Alla base delle ultime partite, c'è la capacità di aver capito quello che dovevamo fare, con la responsabilità e la dignità che Palermo merita. Vorrei che alla salvezza ci credessero tutti».

Doppietta e un assist per Di Natale (con un gran gol di sinistro che ha ricordato quello di Totti a Genova contro la Samp nel 2006) e l'Udinese batte il Chievo. L'attaccante arriva a quota 170 in A e supera Beppe Savoldi. Sul primo gol, gentile regalo di Puggioni, dedica speciale a Franco Califano con una sottomaglia con la foto del cantautore scomparso, che gli costano però giallo e squalifica.

Senza emozioni Catania-Cagliari ma brutto infortunio per il difensore dei sardi Pisano: frattura del perone.