Immobile, aggressione choc in spiaggia: arrestato un ultrà

L'attaccante della Lazio e della nazionale è scampato a un tentativo di aggressione con coltello a Francavilla al Mare, vicino a Chieti. Arrestato e denunciato per minacce aggravate un ultrà già sottoposto a Daspo

Che spavento in spiaggia per Ciro Immobile. L'attaccante della Lazio è stato vittima di un tentativo di aggressione a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, dove si trovava insieme alla famiglia e ad alcuni amici. Secondo quanto hanno fatto sapere i carabinieri, il centravanti della nazionale italiana è stato avvicinato improvvisamente da un individuo armato di coltello che, dopo averlo insultato, ha tirato fuori l'arma. Immediata la reazione dei bagnanti, che urlando sono riusciti a far scappare l'aggressore. L'uomo è stato poi fermato e identificato dalle forze dell'ordine: si tratta di un ultrà sottoposto in passato a un provvedimento di Daspo (divieto di accedere alle manifestazioni sportive). Arrestato dai carabinieri, è stato denunciato per minacce aggravate.

Disavventura per Immobile. L'attaccante della Lazio, che si sta godendo gli ultimi scampoli di vacanza prima dell'inizio del ritiro ad Auronzo di Cadore, ha rischiato grosso. Mentre si trovava in compagnia di famiglia e amici sulla spiaggia di Francavilla al Mare, si è trovato davanti un uomo che dava in escandescenze. L'individuo, dopo avergli rivolto alcuni epiteti offensivi, ha tirato fuori un coltello. La gente attorno al calciatore biancoceleste ha cominciato a urlare, costringendo l'aggressore a darsela a gambe. Ma la fuga dell'uomo è durata pochi minuti. I carabinieri lo hanno arrestato, identificato e denunciato per minacce aggravate. Si tratta di un tifoso già noto alle autorità per i suoi comportamenti poco ortodossi, al punto che sull'uomo già gravava un provvedimento di Daspo. Secondo le forze dell'ordine, l'aggressione sarebbe riconducibile alla rivalità tra squadre.

Commenti
Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 08/07/2018 - 12:36

Magari era un tifoso soddisfatto per io finale di campionato dello "squadrone" biancoazzurro... Abituati a scansarsi quando giocano contro l'Inter, non hanno valutato bene quello che facevano... molto consueto da parte dei fenomeni.

blues188

Dom, 08/07/2018 - 17:22

cambiare subito cognome poi scattare via immediatamente!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 08/07/2018 - 18:52

@Atomix49 - non è corretto quanto dici, anzi è un'ingiuria. Il 5 maggio non ti dice niente? Se me lo spieghi sei un fenomeno, e se riesci a dimostrare la pagliacciata che hai detto ti pago da bere, sperando che tu non sia alcolizzato, visto quanto scrivi.