Immobile, errore fatale. Milinkovic-Savic fantasma

5,5 STRAKOSHA Incolpevole sui gol, reattivo su Vecino al 37' e al 40'. Poi si innervosisce pure lui.

5 LUIZ FELIPE Confuso in fase difensiva, non cerca mai di impostare da dietro come fa di solito.

5 ACERBI Quest'anno quando si è alzato il livello è sempre andato in difficoltà. Deve essere il leader.

5 RADU L'ultimo a mollare, ma è troppo nervoso. Dovrebbe trasmettere calma ai compagni in partite così importanti (dal 34' st Bastos sv).

4,5 MARUSIC Si fa saltare troppo facilmente da Perisic in occasione del primo gol di Icardi.

5 PAROLO Cicca un pallone al 5' sprecando una buona occasione. Per il resto fa poco.

5 BADELJ Non sta benissimo e si vede: perde diversi palloni pericolosi nella propria trequarti (dal 34' pt Cataldi 5 troppo in difficoltà in mezzo ai centrocampisti nerazzurri).

5 MILINKOVIC-SAVIC Deve rendere di più, specie in partite così. Invece non entra mai in gara.

5 LULIC Corre meno del solito, avrebbe bisogno di una pausa ma attualmente non ha una riserva di ruolo.

5 CAICEDO Lotta, pressa i difensori avversari (dal 23' st CORREA 5,5 Non riesce a vivacizzare la Lazio).

4.5 IMMOBILE Aspetta troppo a calciare al 16', consentendo a Miranda di recuperare. Sullo 0-0 errore fatale.

All. Inzaghi 4,5 La Lazio contro le grandi non vince mai, spesso perde. In questa stagione è stata sconfitta da Juve, Napoli, Roma e Inter. In queste gare la squadra è troppo fragile.