Inter, Gagliardini: "Stiamo facendo una brutta figura"

L'Inter è precipitata in classifica ed ha appena esonerato Pioli. Gagliardini ci mette la faccia: "Il nostro calo è stato improvviso e inspiegabile: non siamo questi"

L'Inter sta vivendo il periodo più difficile della sua intera stagione. I nerazzurri hanno messo insieme la miseria di 2 punti nelle ultime 7 giornate di campionato e questo brusco calo è costato anche la panchina a Stefano Pioli. La Beneamata sarà guidata dal tecnico della Primavera Stefano Vecchi in queste ultime tre giornate di campionato. Roberto Gagliardini, ai microfoni del canale tematico nerazzurro, ha voluto dire la sua in merito a questo andamento lento: "Il nostro calo è stato inspiegabile e improvviso".

Il centrocampista dell'Inter ha poi continuato: "Appena arrivato, la squadra stava andando bene, c’era la rincorsa alle posizioni di vertice poi il calo improvviso che ci sta accompagnando tuttora. Inspiegabile. Dobbiamo venirne fuori il prima possibile. Noi non siamo e non possiamo essere questi. Sta a noi dimostrare attraverso i fatti, al di là dell’obiettivo che andremo a raggiungere. C’è da lottare per noi stessi e per i tifosi: stiamo facendo davvero una brutta figura".

Commenti

Matt_Erre

Ven, 12/05/2017 - 11:59

giura!?

Ritratto di mauro santinelli

mauro santinelli

Ven, 12/05/2017 - 12:55

Qualche BERGAMASCO in più e vedi come voliamo. LAVORARE LAVORARE LAVORARE, abbiamo bisognoi di teste che ragionino da bergamasci coem lui