Inter, giallo su Wanda Nara: "Ha preso casa a Napoli"

L'estate calda del calcio mercato, dopo la super trattativa per portare Higuain da Napoli a Torino, adesso attende l'evolversi del possibile passaggio di Icardi da Milano a Napoli

L'estate calda del calcio mercato, dopo la super trattativa per portare Higuain da Napoli a Torino, adesso attende l'evolversi del possibile passaggio di Icardi da Milano a Napoli. Quella per l'attaccante nerazzurro è una trattaiva lunga che va avanti da tempo ma che di fatto non si chiude. Adesso c'è un indizio in più per capire dove giocherà l'attaccante dell'Inter la prossima stagione. Sua moglie, Wanda Nara, secondo quanto riporta quotidiano.net, avrebbe scelto già la nuova casa nel capoluogo campano. A occuparsi della ricerca è stata la Proto Group Ltd, società di consulenza immobiliare che cura gli interessi di molti giocatori. A quanto pare la società partenopea avrebbe già sborsato più di un milione di euro per l'acquisto della casa. La dimora scelta dalla mogli di Icardi è una villa di Posillipo sul mare con 8 camere da letto, 5 bagni, un triplo salone e un giardino con piscina e palestra. "Pensavamo di avere maggiori difficoltà a trovare una abitazione adeguata, ma quando la moglie ha visto la casa ha deciso subito che era quella giusta", si legge in una nota di Proto Group Ltd in cui si sottolinea anche il grande decisionismo di Wanda Nara. "Siamo rimasti colpiti da come tutte le decisioni inerenti la casa e non solo siano state prese dalla moglie di Icardi senza nessun consulto con il marito", aggiungono dalla società. Insomma a quanto pare il Napoli ha seriamente intenzione di portare la punta dell'Inter all'ombra del vesuvio.

Video che ti potrebbero interessare di Sport

Commenti

lorenzovan

Lun, 01/08/2016 - 19:48

sorpresi dal decisionismo di wanda...lololololol...io per niente...toy boy si nasce...mica si diventa...lolololololol

lupo1963

Lun, 01/08/2016 - 21:16

Una t roia di meno a Milano.

Pelican 49

Mar, 02/08/2016 - 08:19

lupo 1963 .....semplice ed esaustivo! Complimenti.