Inter-Godin, ecco le cifre dell'affare: diventerà il più pagato della rosa

Diego Godin firmerà un ricco triennale da quasi sette milioni di euro a stagione fino al 2022. Il capitano dell'Uruguay arriva a parametro zero e sarà il più pagato della rosa

Diego Godin lascerà la Spagna dopo dodici anni tra Villarreal, tre stagioni, e soprattutto Atletico Madrid con cui ha scritto pagine importanti e con cui ha messo insieme quasi 400 presenze condite da 27 reti. Il capitano della nazionale uruguaiana, dunque, tenterà una nuova esperienza in Italia e lo farà con l'Inter che già da tempo ha chiuso per il suo acquiso a parametro zero bruciando la concorrenza ma anche i colchoneros che avrebbero voluto fortemente rinnovargli il contratto a cifre più elevate rispetto a quelle attuali. L'emittente radiofonica Cadena Cope, però, ha svelato, come Godin andrà a percipire all'Inter un ingaggio netto da 6,75 milioni di euro, per tre anni.

Il 33enne di Rosario dunque guadagnerà circa il 35% in più all'anno di quanto gli riconoscevano gli spagnoli. Il classe '86 porterà ai nerazzurri quell'esperienza internazionale di cui c'è bisogno dato che ha vinto otto trofei con l'Atletico Madrid, la Coppa America con l'Uruguay nel 2011 e visto che hag giocato la bellezza di 126 partite con la nazionale più quasi 100 partite tra Champions League, Coppa Uefa, Europa League e coppe varie. Godin all'Inter troverà altri due grandi difensori come Milan Skriniar e Stefan de Vrij che completeranno il pacchetto difensivo con Ranocchia e magari il rientrante Bastoni. La difesa nerazzurra si candida per diventare quella migliore d'Italia e una delle più forti in Europa.