Inter, la rabbia dei tifosi sui social: ''Spalletti vattene via''

Tanta delusione dei tifosi per l'eliminazione in Champions, nel mirino Luciano Spalletti e molte scelte non condivise dai tifosi che sui social hanno lanciato l'hashtag #Spallettiout

L'Inter fallisce l'esame di maturità con il pareggio inutile contro il Psv e il mondo social insorge contro Luciano Spalletti.

Una delusione tremenda, l'Inter manca la qualificazione agli ottavi di Champions League e sul banco degli imputati c'è ancora Luciano Spalletti. Sono passati solo pochi giorni dalla sconfitta con la Juventus e le numerose critiche piovutegli addosso per la sostituzione conservativa di Politano con Borja Valero. I nerazzurri falliscono un'altra importantissima prova e le scelte del tecnico di Certaldo continuano a non convincere i tifosi.

Una squadra disordinata in preda alla frenesia, che è sembrata più preoccupata di quanto accadesse al Camp Nou tra Barcellona e Tottenham. A nulla vale il pareggio del solito Icardi che rimedia all'erroraccio di Asamoah, la manovra è confusa e quando arriva la notizia del pareggio di Lucas Moura si fa notte fonda. La squadra si spegne, il miracolo da Barcellona non arriva e le speranze si infrangono sul colpo di testa di Lautaro che fallisce una facile occasione.

Tanta la delusione dei tifosi che considerano Spalletti, il responsabile numero uno di questa eliminazione. Sui social impazza l'hashtag #Spallettiout e sono tante le critiche mosse all'allenatore toscano. L'approccio sbagliato, un atteggiamento poco coraggioso, l'inspiegabile sostituzione di Politano, sempre uno dei migliori con Vrsaljko nel momento in cui bisognava spingere e cercare il secondo gol e l'amara consapevolezza che ferisce di più i nerazzurri continuano sempre a venire meno nei momenti decisivi.