Inter, rabbia social dei tifosi contro Spalletti: "Dimettiti", "Fai schifo"

Momento no per l'Inter e per mister Luciano Spalletti. Dopo l'uscita dall'Europa League per mano dell'Eintracht Francoforte, i tifosi nerazzurri sono tornati a chiedere la testa del tecnico con l'hashtag #Spallettiout: "Dimettiti", "Fai schifo"

Momento molto complicato per l'Inter. Dopo l'uscita dall'Europa League per mano dell'Eintracht Francoforte, la squadra è finita nuovamente nel mirino dei tifosi. L'ennesima contestazione stagionale, però, non tocca solamente Perisic e compagni, ma anche mister Luciano Spalletti. Da mesi il tecnico di Certaldo è vittima di una campagna denigratoria via social. Il filo conduttore della rabbia dei sostenitori nerazzurri è l'hashtag #Spallettiout, tornato di moda su Twitter e Facebook dopo la sconfitta di giovedì sera che ha sancito l'ennesimo fallimento stagionale dopo l'uscita da Champions League e Coppa Italia. Ora all'Inter rimane solo la corsa al quarto posto, minacciato da Roma e Lazio.

Ma il pubblico nerazzurro non ne può più. A dimostrarlo la raffica di commenti apparsi su Twitter per protestare contro società, squadra e soprattutto allenatore. L'hashtag? Sempre il solito: #Spallettiout, via Spalletti. "Grazie @LucianoSpalletti per il casino che crei ovunque vai con i giocatori più rappresentativi... Allenatore sopravvalutato!!! Ecco la fine che ci fai fare... Mi stai facendo disinnamorare dell'@Inter #spallettiout @MauroIcardi riprenditi la tua Inter", scrive un tifoso. "Fuori dalla Coppa Italia. Fuori dall'Europa League. Fuori dalla Champions League. Scavalcati dal Milan in campionato. Cos'altro serve per esonerare un allenatore che ha pure spaccato lo spogliatoio???", risponde un altro. Ancora più diretta una tifosa: "#SpallettiOut MA CHE CAZZO STAI DICENDO? Non sai nemmeno come giustificare lo schifo che ci fai vedere. Prendi le tue cose (#Perisic) e vai viaaaaa". Ma c'è anche chi prova a buttarla sul ridere: "SPALLETTI CHIAMATO A WESTMINSTER: SPIEGHERÀ AL PARLAMENTO BRITANNICO COME SI ESCE DALL'EUROPA SENZA UN ACCORDO". Insomma, tempi duri per Spalletti. E domenica c'è il derby...

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?

Commenti

Massimo25

Ven, 15/03/2019 - 11:29

Caro Spalletti dignità vuole che se ne hai ancora un pò di lasciare hai fallito su tutti i fronti e hai fatto solo danni..sei da pensione anticipata..

wintek3

Ven, 15/03/2019 - 11:33

A cominciare da chi ha scelto questi mezzi giocatori, al preparatore atletico che ormai da alcune stagioni porta al girone di ritorno una squadra che non sta più in piedi, ad un allenatore che .. "la colpa è sempre degli altri " pur non avendo azzeccato una sola partita importante, fino ad un giocatore Icardi che definire infantile è fargli un complimento, l'INTER va rifondata.

Ritratto di Cali85

Cali85

Ven, 15/03/2019 - 11:55

Ho sempre pensato che sul Web dicessero un monte di stupidaggini ma, in questo caso penso che, il Sig. Spalletti, si meriti tutto e di più perché non è altro che la paga che si è meritato quando ha umiliato e deriso Francesco Totti, anche proprio a San Siro nel corso dell'ultima partita della carriera der Pupone a Milano ! Una vigliaccata senza eguali !! E' Giusto che, anche per lui , San Siro , sa la fin della sua carriera Milanese !!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 15/03/2019 - 12:59

NELL'INTER ATTUALE CI SONO SOLAMENTE DUE GIOCATORI DA INTER, SKRINIAR E IL GRANDE CAPITANO HANDANOVIC, GLI ALTRI A COMINCIARE DAL MALATO IMMAGINARIO DEVONO ANDARSENE AL PIU' PRESTO NON E' DEGNO DI VESTIRE QUESTA MAGLIA.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 15/03/2019 - 13:00

SPALLETTI IN VITA SUA NON HA MAI VINTO NIENTE E ALL'INTER NON SI E' SMENTITO, QUEL CHE E' PEGGIO NON E' NEANCHE RIUSCITO A DARE UN GIOCO DECENTE.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 15/03/2019 - 15:32

Il primo problema è la società inesistente, con pierino a far danni e comprare brocchi. Necessita piazza pulita,cominciando dall’alto.