Jovetic verso l'Inghilterra. Ogbonna alla Juventus

Della Valle vuole i soldi in contanti. Lo ha detto e ridetto alla Juventus. E proprio per questo il montenegrino è destinato al ricco club inglese

Il Manchester City, secondo quanto scrive il quotidiano britannico "The Sun", è in pole position per l'acquisto di Stevan Jovetic. Dopo aver ceduto Carlos Tevez alla Juventus, il club inglese avrebbe offerto ai viola circa 31 milioni di euro per il giocatore montenegrino. E la Fiorentina non può certo ignorare una somma simile, visto anche il forte impegno economico per l’acquisto di Mario Gomez. Su Jo-Jo negli ultimi giorni si sarebbero informate anche il Napoli e le inglesi Liverpool, Chelsea e Arsenal. E a quanto si apprende l'agente del giocatore, Ramadani, è in Inghilterra per discutere del futuro professionale del proprio assistito. La Juventus, dunque, ha rinunciato all'acquisto? Non proprio, ma Della Valle su un punto è stato categorico: vogliamo i soldi in contanti.

Ogbonna alla Juve: quasi fatta

Slitta a domani mattina l'incontro decisivo tra Torino e Juventus per il passaggio in bianconero di Angelo Ogbonna. Impegni di lavoro del presidente granata, Urbano Cairo, hanno costretto le parti ad aggiornarsi a domani. La trattativa per il difensore non dovrebbe però riservare sorprese: dopo i contatti della scorsa notte tra i due club, l'affare è ormai ben avviato. Lo dimostra anche il fatto che stasera il giocatore, con ogni probabilità, non si presenterà al raduno del Torino. Ai granata dovrebbero andare 12 milioni (più 3 di bonus).

Gli altri colpi di mercato

Perso Edison Cavani, che pare ormai destinato al Paris Saint Germain, il Chelsea sogna Wayne Rooney ma ha nel mirino due alternative: Christian Benteke e Luis Suarez. L’attaccante dell’Aston Villa è una prima scelta per Josè Mourinho, scrive oggi il "Daily Telegraph", ma il club di Birmingham insiste che il giocatore non è sul mercato. Piace anche il centravanti uruguaiano, per il quale però il Liverpool, secondo il Daily Mirror, chiede almeno 45 milioni di euro. Per Rooney sarebbe pronto un contratto d'oro con il Chelsea: cinque anni da oltre otto milioni di euro a stagione.

A Firenze esplode la Gomez-mania

Dopo gli annunci di ieri, oggi è la giornata per mettere nero su bianco sui contratti di Bayern Monaco-Fiorentina e Mario Gomez. Il centravanti ha lasciato già il ritiro del Bayern a Riva del Garda per far ritorno a Monaco. Nella giornata di domani, al massimo giovedì, sarà a Firenze per svolgere le visite mediche. In casa viola si sta lavorando per cercare di poter presentare il suo nuovo attaccante alla città e ai tifosi nella giornata di venerdì. In caso contrario, la presentazione alla stampa avverrà nel ritiro di Moena Una volta terminato il ritiro in Val di Fassa, dopo la metà di agosto, potrebbe avvenire anche quella per i tifosi.