Juve, Buffon torna alla Continassa: "Come il primo giorno di scuola"

A una settimana dal ritorno in bianconero, Gigi Buffon si presenta alla Continassa per il ritiro con i vecchi compagni di squadra

Quella tra la Juventus e Gianluigi Buffon è una storia d'amore senza fine. Dall'addio ai bianconeri all'approdo al Paris Saint-German è passato poco più di anno. La settimana scorsa però Gigi ha riabbriacciato il club che lo ha reso una leggenda del calcio e oggi è tornato al centro di allenamento della Continassa per cominciare il ritiro.

Entusiasmo bianconero

"Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano", canta Antonello Venditti. E quale colonna sonora migliore per il ritorno di Buffon alla sua Juvenuts. L'entusiasmo attorno al nuovo numero 77 bianconero è forte ed è palpabile.

I tifosi godono nel vederlo di nuovo con le striscie bianconere addosso. Ma non sono gli unici. Buffon si è presentato al ritiro come un giocatore qualunque. E come una matricola ha pensato di immortalare il momento con un post su Instagram, che lascia trasparire tutte l'emozione di tornare ad allenarsi con i vecchi compagni. Alla foto della nuova maglietta, ha aggiunto poche semplici parole: "Quello del raduno è un po’ come il primo giorno di scuola".

Commenti

lupo1963

Gio, 11/07/2019 - 08:25

Nella grande tradizione dei romanzi gialli si torna sempre sul luogo del delitto :)