La Juventus e la proposta indecente al Psg: Pjanic per Verratti

Juventus e Psg stanno discutendo di ipotetici scambi di calciatori: i bianconeri vorrebbero Verratti e sono pronti a mettere sul piatto Pjanic

La Juventus sta lavorando sia in entrata che in uscita per completare la rosa da mettere nelle mani di Maurizio Sarri per tentare di vincere il nono scudetto consecutivo e la tanto sospirata Champions League. Mario Mandzukic, Blaise Matuidi e Daniele Rugani sembrano essere ai margini del progetto del tecnico toscano mentre su Paulo Dybala e Gonzalo Higuain pende un grosso punto di domanda. In attesa di Mauro Icardi che pare possa finire al Napoli di Carlo Ancelotti, Fabio Paratici starebbe creando un asse di mercato molto forte con Leonardo, dirigente del Psg.

Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, i nomi sul piatto sono tanti: da Miralem Pjanic a Emre Can e Paulo Dybala, che prenderebbe il posto del partente Neymar, fino ad arrivare a Julian Draxler, Marco Verratti e Angel Di Maria. A centrocampo sono già arrivati due rinforzi di qualità e a parametro zero come Aaron Ramsey e Adrien Rabiot ma si sta sondando il terreno per cercare di riportare in Italia Marco Verratti che non ha mai giocato nemmeno un minuto in Serie A. Secondo il quotidiano torinese, infatti, la Juventus ha preso informazioni sull'abruzzese e sarebbe pronto a "sacrificare" Miralem Pjanic, più anziano di due anni rispetto al collega italiano e non considerato incedibile dal club di Corso Galileo Ferraris. Se questo clamoroso scambio dovesse andare in porto la Juventus si porterebbe a casa uno dei centrocampisti più forti e talentuosi del calcio nostrano e nel giro della nazionale di Roberto Mancini.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?