Juventus-Lichtsteiner, sarà divorzio: il Barcellona pensa allo svizzero

Lichtsteiner lascerà la Juventus a gennaio. Il club bianconero dopo aver detto no all'Inter è pronto a cederlo all'estero: il Barcellona osserva la situazione

Stephan Lichtsteiner, sul finire della sessione estiva del calciomercato, è stato molto vicino a lasciare la Juventus per via degli arrivi di Dani Alves, a parametro zero dal Barcellona e di Juan Cuadrado. L'Inter aveva mostrato un grande interesse per il laterale svizzero che andrà in scadenza di contratto il 30 giugno del 2017. Il club bianconero, però, non ha voluto cedere il proprio giocatore ad una rivale storica come l'Inter e l'ex Lazio è dunque rimasto alla corte di Allegri che tra l'altro gli ha dato spazio proprio contro i nerazzurri ed è anche andato in rete.

Lichtsteiner, qualche giorno fa, aveva parlato ai microfoni di Ats esprimendo tutta la sua amarezza per la situazione: "Ho avuto una carriera magnifica, sono molto tranquillo. Ho vinto con la Juventus, ho vissuto grandi momenti con il Lilla, con la Lazio e la mia Nazionale. Non ho nessuna paura esistenziale ma posso dire che questa situazione, attualmente, non fa per me. Qui la pressione è sempre alta e le gerarchie possono essere sovvertite in ogni momento. Ora accetto la situazione che c'è, lavoro giorno dopo giorno per cambiarla". La Juventus a gennaio cederà Lichesteiner anche se preferirebbe farlo all'estero. La frattura tra le parti ormai è insanabile e con la riapertura del mercato ci potrebbe essere una bella novità per il laterale svizzero visto che è finito sul taccuino del Barcellona di Luis Enrique in cerca di un rinforzo sull'out di destra dopo aver boccia Aleix Vidal.

Commenti

cicero08

Dom, 09/10/2016 - 09:48

anche un benzinaio capisce che con il pendolino svizzero punge di più che con il brasiliano arrivato a parametro 0 dal Barcellona...

guerrinofe

Dom, 09/10/2016 - 11:45

Stephan vai pure senza rimpianto, lasciali pure questi cagoni che non hanno riconoscenza ,da noi sei sempre il benvenuto!