Juventus, Rugani ai saluti: accordo trovato con la Roma

Da limare soltanto gli ultimi dettagli per il passaggio del difensore bianconero alla Roma. 25 milioni più 5 di bonus le cifre dell'affare

La Juventus apre il fronte delle cessioni: Daniele Rugani è sempre più ad un passo dalla Roma.

I giallorossi sono vicini al terzo colpo in difesa dopo gli arrivi di Spinazzola e Mancini. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport: Paratici e Petrachi hanno trovato infatti l'accordo per il trasferimento nella Capitale di Daniele Rugani, ormai diventato il quinto centrale nelle gerarchie del reparto difensivo bianconero, sulla base di un prestito oneroso da 5 milioni, più l'obbligo di riscatto fissato a 25.

La valutazione del difensore toscano è un pò più bassa rispetto alle richieste fatte dai dirigenti juventini alle squadre della Premier che si erano fatte avanti, Arsenal e Wolverhampton su tutte, ma gli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società hanno consentito un'accelerata alla trattativa. Rugani è difatti l'unico difensore a non aver disputato neanche un minuto nell'ultima amichevole contro l'Atletico Madrid, un sicuro segnale del poco spazio a disposizione per il pupillo di Maurizio Sarri. La cessione consentirebbe ai bianconeri di cominciare a sfoltire la rosa, che secondo quanto ammesso dal tecnico toscano ha 6-7 esuberi. L'ultimo scoglio riguarda l'ingaggio, per questo nella giornata di oggi, Paratici e Torchia, procuratore del calciatore, saranno a Roma per limare gli ultimi dettagli: il compromesso possibile potrebbe essere un ingaggio da 3 milioni a salire.

Tutto fermo, invece, sul fronte Higuain, col bomber argentino che non avrebbe alcuna intenzione di lasciare Torino e sembra intenzionato a giocarsi le sue chances da titolare fino in fondo. Proprio per questo sembra ormai Mauro Icardi, l'attaccante in cima ai desideri giallorossi, un sogno difficile da realizzare proprio per la concorrenza agguerrita della Juventus.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?