Lavezzi spezza la Germania, per Higuain torneo da buttare

Le pagelle dell'Argentina

6 ROMERO Non poteva diventare improvvisamente un fenomeno ma la sua parte l'ha sempre fatta. Para su Shurrle, salvato dal palo di sinistra su colpo di testa di Howedes. Nel primo supplementare ancora Shurrle a dargli fastidio, Gotze lo inchioda alla sua mediocrità.
6 ZABALETA I tedeschi rinunciano presto ad attaccare sulla sua fascia, ruolo di rottura svolto con attenzione e cervello. Poi il gol nasce proprio dalle sue parti.
5,5 DEMICHELIS Esperienza e fisico in mezzo all'area. A volte perde qualche contrasto aereo ma non consente mai di colpire con precisione. Sul gol svapora.
5 GARAY Molto fisico, si esalta quando la Germania pressa e assieme ai compagni fa massa davanti a Romero. In fondo, poco
5,5 ROJO Palla o gamba, ieri gli è andata bene. Soffre l'abilità di Muller in fascia, ma il tedesco si esaurisce senza combinare grossi guai. Lui però non scende mai.
6 BIGLIA Non rischia mai l'appoggio, in mezzo assale senza pietà, offre sempre una sponda.
5,5 MASCHERANO Gravissimo l'errore nella sua trequarti sul finire del pt e Kroos va al tiro. Sempre più in contenimento che in appoggio, una delle delusioni.
6 PÉREZ Gioca a tutto campo, buone accelerazioni fin quando gli regge il fIato, esce stremato (Dal 40' st GAGO 6 Palleggia e fa rifiatare).
4,5 MESSI Palla ai tedeschi e l'Argentina gioca in dieci, lui si disinteressa. Tre accelerazioni nel pt, lascia sul posto Hummels, arriva fino a Neuer, ritarda il servizio in area per Higuain. Lui è 4 palloni d'oro e questo è il suo secondo mondiale sbagliato, mai all'altezza, le 4 reti sono fuorvianti, questo non è Messi.
6,5 LAVEZZI Il Pocho ha spaccato in due la Germania, non ha perso un dribbling, non ha buttato via un pallone. Ritmo frenetico, regge un tempo. (Dal 1' st AGUERO 4 Le punte di Sabella dovevano fare sfracelli, il bilancio è penoso, 1 gol Di Maria e uno Higuain).
4 HIGUAÍN Dopo 21' ha la palla che può cambiare una finale mondiale su retropassaggio clamoroso di Kroos: solo davanti a Neuer ciabatta di destro e si vergogna. Mondiale deludente, un solo gol al Belgio, doveva fare la differenza, è parso solo lento e piatto. (Dal 21' st PALACIO 4,5 Al 7' del supplementare ha la palla dell'1-0, il pallonetto è inguardabile).
5 All. SABELLA La sua Argentina ha tre grandissime occasioni, Higuain, Messi e Palacio a giro d'orologio si trovano soli davanti a Neuer e sbagliano. Lui cosa c'entra?


di Claudio De Carli

Commenti

ciannosecco

Lun, 14/07/2014 - 13:04

Sabella cosa c'entra??Ha lasciato a casa Carlitos Thevez.Dovrebbe bastare.

ciannosecco

Lun, 14/07/2014 - 13:23

Sabella cosa c'entra??Ha lasciato a casa Carlitos Thevez.Dovrebbe bastare.