Lazio, tifosi affittano pullman per andare all'Olimpico ma l'autista è ubriaco

Paura per i tifosi laziali al ritorno dall'Olimpico. Il 40enne romano alla guida del pullman in evidente stato di ebbrezza è sttao denunciato

Brutta disavventura per alcuni tifosi della Lazio: affittano un bus privato per andare a vedere Lazio-Juventus allo stadio Olimpico ma al ritorno si accorgono che l'autista è ubriaco.

Paura ieri sera intorno alle 23,50 per alcuni tifosi della Lazio che, al termine del match con la Juventus, stavano rientrando a casa dallo stadio Olimpico a bordo di un pullman privato, affittato proprio per l'occasione. Dopo aver ammirato la splendida vittoria della loro squadra del cuore, i supporters biancocelesti sono stati protagonisti della curiosa disavventura, vivendo veri e propri attimi di terrore. Alla guida del mezzo, c'era infatti un 40enne romano ubriaco che, all'altezza di via dell'Acquacetosa, ha più volte perso il controllo del pullman. Erano una trentina le persone a bordo, con quelli seduti nella parte anteriore che hanno notato una guida anomala e incerta dell'autista. Istintiva a quel punto la reazione dei passeggeri che sono riusciti a stoppare la marcia impazzita del conducente e sono scesi con prontezza poco prima di mezzanotte a Lungotevere dell'Acqua Acetosa.

Ma per fortuna dopo poco tutto si risolve positivamente anche grazie alla segnalazione dei passeggeri, che hanno fermato una pattuglia di carabinieri della Compagnia Roma-Parioli che transitava nella zona, impegnata in un servizio di controllo del territorio della capitale. I militari hanno fermato il mezzo, fatto scendere i tifosi, e sottoposto ai test di alcol e droga il conducente, dopo averlo identificato. L'uomo, un 40enne di Anzio, è risultato in evidente stato di ebbrezza e per questo è stato denunciato. Subito dopo i carabinieri hanno avvisato la società di noleggio, che ha riaffidato il mezzo ad un altro conducente. Arrivato prontamente sul posto, il nuovo autista ha riaccompagnato a casa il gruppo di tifosi, felice per la vittoria della Lazio ma soprattutto per il pericolo scampato.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?

Commenti

baronemanfredri...

Dom, 08/12/2019 - 15:51

HA FESTEGGIATO LA LEGNATA ALLA JUVENTUS. GIUSTIFICHIAMOLO.