L'indiscrezione sulla Juventus: "I soci infuriati con Andrea Agnelli"

La crisi della Juventus comincia ad agitare la società e i piani alti bianconeri

Andrea Agnelli

La crisi della Juventus comincia ad agitare la società e anche gli azionisti. La mancanza di risultati positivi e l'incertezza sui prossimi match di campionato e coppa, preoccupano e non poco i piani alti della società bianconera.

Andrea Agnelli dopo aver mollato la moglie Emma Winter per l'ex modella turca Deniz Akalin, moglie del suo ex braccio destro Francesco Calvo, si ritrova solo. Pare infatti, scrive Dagospia, che Deniz lo abbia piantato e, insieme alla figlia, abbia raggiunto il marito, che ora è il numero due del Barcellona.

Già questa settimana Chi aveva pubblicato un servizio che ritraeva il presidente della Juventus in completa solitudine. La (ex) moglie infatti è tornata a Londra portandosi via i loro due figli. E ora il rampollo è stato mollato anche dall'"altra". Insomma, il colpo di fulmine fra Agnelli e la moglie del responsabile del marketing della Juve, appena cominciato sarebbe immediatamente finito. E John Elkann è furioso. Calvo infatti ha ricevuto una consistente buonuscita e la cosa non è piaciuta affatto ai soci della Juventus che, da una parte, hanno chiesto delucidazioni e, dall'altra, danno la colpa della crisi dei bianconeri proprio alla latitanza di Andrea Agnelli.