L'Inghilterra non sfonda: 0-0 contro la Slovacchia e 2° posto nel girone

L'Inghilterra pareggia per 0-0 contro la Slovacchia e si qualifica come seconda e sfiderà la seconda classificata del girone F, mentre Hamsik e compagni contano di passare con una delle migliori quattro terze classificate avendo collezionato 4 punti

L'Inghilterra di Roy Hodgson non riesce a sfondare il muro eretto dalla Slovacchia del commissario tecnico Kozak. Finisce 0-0 allo stadio Geoffroy-Guichard di Saint Etienne in una partita condotta per ampi tratti dalla nazionale dei Tre Leoni che non è riuscita a bucare il portiere Kozacik. Inglesi che chiudono al secondo posto nel girone B, dietro il soprendente Galles, e che sfideranno la seconda classificata del girone F, quello di Portogallo, Islanda, Ungheria ed Austria. La Slovacchia di Hamsik, invece, sogna il ripescaggio visto che ha ottenuto 4 punti in classifica frutto di una vittoria contro la Russia, del pareggio di questa sera e della sconfitta all'esordio contro il Galles di Bale.

Prima frazione di gioco equilibrata allo stadio Geoffroy-Guichard di Saint-Etienne tra l’Inghilterra di Roy Hodgson e la Slovacchia di Kozacik. Dopo 15 minuti di studio arriva il primo tentativo di conclusione da parte della nazionale dei Tre Leoni ma Henderson viene ben controllato al momento del tiro. Minuto 18’ grande azione di Vardy: l’attaccante del Leicester brucia in velocità Skrtel ma spara in bocca al portiere Kozak. Minuto 33’ è il turno di Lallana provare il tentativo a rete: il giocatore del Liverpool calcia potente ma centrale trovando la parata di Kozacik. Meglio l’Inghilterra rispetto alla Slovacchia: gli uomini di Hodgson, però, non riescono a trovare il pertugio giusto per far male ai ragazzi di Kozak. Minuto 43’ ci prova Henderson: Durica ci mette la testa per respingere la conclusione violenta del calciatore del Liverpool.

Il secondo tempo riparte con gli stessi 22 interpreti. Minuto 53’ scellerato retropassaggio di petto di Smalling: arriva Mak che non riesce a battere Hart. Minuto 62’ vicino al gol Alli: cross di Henderson e salvataggio sulla linea da parte di Skrtel sul colpo di testa del calciatore del Tottenham. Minuto 68’ ci prova Dier dalla distanza: palla fuori. Minuto 74’, grande palla di Dier per Sturridge: l’attaccante del Liverpool, però, cicca il pallone e sciupa una grande occasione. L’Inghilterra continua a premere ma la Slovacchia si difende con ordine. Al momento gli inglesi sono secondi in classifica, mentre gli slovacchi si trovano al terzo posto e puntano a puntare come una delle migliori terze. Si gioca fino al 95' ma non succede più niente di significativo e l'arbitro Carlos Velasco Carballo fischia la fine.