L'Inter espugna Benevento con la doppietta di Brozovic: nerazzurri secondi

La doppietta di Brozovic ha permesso all'Inter di espugnare il Ciro Vigorito di Benevento. Con questa vittoria i nerazzurri balzano al secondo posto a quota 19 punti

L'Inter di Luciano Spalletti soffre ma vince sul campo del Benevento di Marco Baroni. I nerazzurri hanno vinto per 2-1 contro i campani grazie alla doppietta di Marcelo Brozovic, che nel giro di tre minuti nel primo tempo, ha dato la vittoria ai suoi. Il gol di D'Alessandro al 42' del primo tempo ha tenuto in bilico fino alla fine il match che sembrava in discesa per l'Inter dopo la doppietta del centrocampista croato. Con questa vittoria la squadra di Spalletti si porta in solitaria al secondo posto, a quota 19 punti, e va al riposo per la pausa delle nazionali nel migliore dei modi. Alla ripresa ci sarà il derby contro il Milan di Montella.

L'Inter gioca meglio nel primo tempo rispetto alla ripresa dove ha rischiato in più di una circostanza di subire il gol del pareggio. Due legni colpiti dai campani: una traversa nel primo tempo di Memushaj e un palo nella ripresa colpito da D'Alessandro, uno dei migliori dei suoi. I nerazzurri dovranno lavorare ancora molto, come detto anche da Spalletti, visto che nel secondo tempo i ritmi sono stati troppo bassi con il Benevento che è rimasto in partita fino alla fine. Se l'Inter vorrà competere fino alla fine con Juventus e Napoli dovrà elevare il suo livello di gioco anche se la difesa, oggi bucata solo per la terza volta in campionato, resta il punto di forza.