L'Inter in pressing su Biraghi: prima va ceduto Dalbert

I nerazzurri accelerano per il terzino della Fiorentina, ma prima devono formalizzare la cessione del brasiliano

Twitter @Inter

La parola chiave della possibile operazione tra Fiorentina e Inter è ritorno: sì, perché Cristiano Biraghi in nerazzurro lo si è già visto nelle giovanili. Ma anche perché un suo possibile arrivo dipenderà dalla cessione di Dalbert, che a sua volta potrebbe tornare al Nizza. L'operazione di mercato gira proprio in questo senso: per il via libera del terzino italiano si attendono i saluti del brasiliano. Il classe '93 potrebbe tornare a indossare la maglia dei francesi sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto​.

La situazione

L'arrivo del giocatore viola apporterebbe indiscutibili vantaggi alla formazione di mister Conte: con la sua forza fisica in progressione, la buona qualità di battuta dai calci piazzati e i tanti cross serviti dalla fascia verso il centro area, Biraghi potrebbe rivelarsi una pedina utilissima per sfruttare al meglio le qualità di Lukaku.

Sulla sinistra l'attuale titolare è Asamoah, che con il possibile approdo del classe '92 potrebbe essere avanzato in mediana. Da non sottovalutare il ruolo di Dimarco, confermato poiché si tratta di una valida alternativa in fascia specialmente in un inizio di stagione particolarmente impegnativo per i nerazzurri. Il quinquennale per Cristiano è pronto: la volontà c'è da entrambe le parti. La prossima settimana potrebbe essere quella giusta per sancire la chiusura dell'affare.

Segui già la nuova pagina Sport de ilGiornale.it?