L'Inter vuole Vidal ma a una condizione: spesa massimo 50 milioni di euro

Sabatini proverà a portare Arturo Vidal all'Inter ed ha pronta un'offerta da 45 milioni di euro e 7 netti a stagione al calciatore per 4 anni

L'Inter è ancora alla ricerca del grande colpo a centrocampo. Sfumato Radja Nainggolan, che rinnoverà con la Roma, l'obiettivo di Walter Sabatini e Piero Ausilio è il giocatore del Bayern Monaco Arturo Vidal. In conferenza stampa, dal National Stadium di Singapore, Carlo Ancelotti ha però tolto dal mercato il cileno: "Non ci sono possibilità. So che ci sono delle voci. Ma questo è normale in questa fase del calciomercato. Vidal rimarrà al cento per cento con noi".

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport l'Inter è pronta a sferrare nuovamente l'attacco a Vidal con un'offerta da 45 milioni di euro e un contratto di 4 anni per l'ex Juventus da 7 milioni di euro netti a stagione. Zhang Jindong, inoltre, avrebbe dato mandato ai suoi uomini mercato di non spingersi oltre i 50 milioni di euro per un calciatore pur sempre forte ma che ha compiuto 30 anni lo scorso 22 maggio. Dopo Leonardo Bonucci al Milan, un altro ex juventino potrebbe approdare a Milano, nella sponda nerazzurra del Naviglio vedremo se Sabatini riuscirà a convincere Rummenigge a cedergli il lottatore cileno.