L'Italia stecca ancora e il web non perdona: "Ditemi che Mancini è assunto con il job act"

L'Italia ha perso contro il Portogallo con il popolo dei social network che non ha perdonato al ct e ai giocatori l'ennesima prova incolore offerta dall'ultimo anno a questa parte

L'Italia di Roberto Mancini stenta ad ingranare e le due brutte prestazioni fornite contro Polonia, in casa, e Portogallo, in trasferta, non fanno altro che gettare benzina sul fuoco sulla rabbia dei tifosi azzurri, che stanno ancora aspettando una reazione da parte della nazionale dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Russia. L'ex tecnico di Inter e Manchester City sembra in palese difficoltà nel trovare la quadra, la giusta formazione e soprattutto nel dare un'anima alla nazionale italiana, che è partita con il piede sbagliato nella Uefa Nations League.

Subito dopo il triplice fischio da parte dell'arbitro Mancini ha commentato a caldo la sconfitta: "Dobbiamo cercare di limarli, ma abbiamo messo tutto. Dobbiamo però trovare anche dei rimedi: per vincere bisogna far gol. Con i due attaccanti abbiamo avuto più palle giocabili, questo sì. Hanno giocato bene tra di loro ed è importante. Dobbiamo crescere, poco da fare. Un ragazzo giovane italiano non gioca ad alti livelli, è normale che abbia qualche difficoltà alle prime esperienze. La gamba sicuramente aiuterà, dobbiamo però trovare soluzioni per arrivare al gol. Resta un problema"

Come dicevamo i tanti tifosi dell'Italia si sono stancati di questa situazione e sui social network hanno usato l'ironia prendendosela sia con Mancini che con molti giocatori:

Commenti

montenotte

Mar, 11/09/2018 - 17:33

Bastava confermare la formazione del secondo tempo con la Polonia. Caro Mancini, cambiare 9/11 di una squadra dopo due giorni dalla prima gara garantisce una sicura disfatta(meccanismi tattici, intese, ecc.). P.S. Come hai fatto a scegliere un calciatore da 100 Kg per la nazionale lo devi ancora spiegare.

Guido39

Mar, 11/09/2018 - 17:34

È insopportabile che, nelle interviste dopo la partita, i giocatori ripetano "siamo fortissimi" e "abbiamo giocato bene", senza che i giornalisti RAI abbiano la decenza di zittirli. A una minima critica di Tardelli a Jorginho, quello ha reagito inviperito. Gli si dica in faccia che non sanno trattare il pallone. L'insistito passaggio indietro è solo paura di perdere la palla. E non sanno verticalizzare né dribblare né correre.

VittorioMar

Mar, 11/09/2018 - 18:21

...FEDERAZIONE PERDENTE !!...giocatori con tasche piene e gambe molli per non farsi male !!..si dovrebbe insegnare loro il SIGNIFICATO DI "MAGLIA AZZURRA " e imitare lo spirito di TARDELLI !!..MERCENARI !!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 11/09/2018 - 18:33

Preferirei veder giocare le femmine

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 11/09/2018 - 19:20

Quanti milioni prende Mancini, pagato dai contribuenti?

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 11/09/2018 - 20:42

inter merdaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 11/09/2018 - 22:30

poveri tifosi idioti divisi tra squadre di club piene di legionari , mentre Mancini non abituato senza stranieri, non é capace di scegliere chi ha anima e chi rincorre solo la gloria stando fermo per paura di farsi male, e poi non sedere piú sulla panchina di riserva.ma il taglio di capelli OK.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mar, 11/09/2018 - 22:33

Mentre Löw allenatore di germania ha il problema della scelta tra bunissimi 19venni e ventenni, che si fanno in tre per giocare, Mancini si deve accontentare delle riserve delle riserve. Poi metti che conosce solo l´oriundo che gioca il calcio da moviola, e il negretto di Famiglia ingrassato, non é che abbia le idee chiare.