Messi, la tradizione continua: il figlio Mateo segna ed esulta come il padre

Il secondogenito di Messi, che proprio ieri ha compiuto 4 anni, ha realizzato un gol ed ha esultato come il padre Lionel. Il video dell'esultanza è stato postato da Antonella Roccuzzo sui social ed è subito diventato virale

Lionel Messi è considerato da tutti gli addetti ai lavori e dagli appassionati di calcio e non solo uno dei più grandi giocatori della storia del calcio. La Pulce argentina ha segnato la bellezza di 603 reti in 687 partite con la maglia del Barcellona in tutte le competizioni ed ha vinto tutto quello che si poteva vincere a livello individuale e di club. Il 32enne fenomeno di Rosario, però, non è mai riuscito a vincere nulla di significativo con la nazionale argentina con cui ha sempre medie pazzesche con 68 reti siglate in 136 presenze complessive: un gol ogni due partite.

Messi finora non è mai sceso in campo quest'anno né con il Barcellona, né con la nazionale argentina per via di un problema fisico riscontrato durante la preparazione estiva con i blaugrana. Messi ha detto di voler restare a vita nel Barcellona e ha parlato anche del suo infortunio visto che è prossimo al rientro: “Mi sento meglio. Mi hanno detto che questo problema al soleo è complicato. Non mi era mai capitato e ora so cosa significa. Sono tranquillo e tornerò a giocare quando sarò sicuro di non avere ricaduta. Ho tanta voglia, sono stato fermo molto tempo. Non c’è una data definita per il rientro. Sto facendo delle prove, quando sarò guarito al 100% tornerò. Sicuramente non ci sarò contro il Valencia e vedremo se ci sarò contro Borussia o Granada”.

Messi è sposato con la sexy Antonella Roccuzzo che gli ha dato tre figli maschi, Thiago, Mateo e Ciro: che uno dei tre proverà a seguire le orme del padre?. Per il momento ci sta pensando Mateo, il secondogenito della coppia che proprio ieri ha compiuto 4 anni festeggiati a dovere sui social dalla mamma che ha postato foto e video su Instagram. Nel video, tra l'altro, si vede il piccolo Messi jr segnare con un bel destro nel sette e poi esultando proprio alla maniera del padre. Il video postato da Antonella è diventato subito virale ed ha scatenato i commenti dei suoi tanti follower.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?