Bonucci al Milan, ora è ufficiale: contratto fino al 2022

Bonucci ha finalmente messo nero su bianco il suo accordo con il Milan. Il difensore guadagnerà quasi 10 milioni di euro all'anno comprensivi di bonus

Leonardo Bonucci è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. Il difensore, classe '87, ha sottoscritto un contratto con il club rossonero fino al 30 giugno del 2022 e percepirà un ingaggio da top player, 10 milioni di euro suddivisi in 7,5 di parte fissa e 2,5 di bonus. La trattativa è stata davvero lampo, visto che si è chiusa nel giro di 48 ore, ma soprattutto inaspettata perché nessuno si sarebbe mai immaginato che Bonucci potesse lasciare così in fretta e furia la Juventus. Il calciatore ha chiesto di poter indossare la maglia numero 19, come alla Juventus e in nazionale e il Milan dovrebbe anche affidargli la fascia di capitano. Il Milan sborserà dunque 42 milioni di euro nelle casse della Vecchia Signora che potrà così reinvestirli sul mercato.

Questo il comunicato ufficiale del Milan sul proprio sito ufficiale: "AC Milan comunica di aver sottoscritto con Juventus FC un contratto di trasferimento a titolo definitivo del giocatore Leonardo Bonucci. Il giocatore, previo il superamento delle visite mediche previste nei prossimi giorni, si legherà al Milan con un accordo di 5 anni".

Bonucci, nel primo pomeriggio, era giunto a Casa Milan ed era stato accolto da una folla festante di tifosi del Diavolo. L'ex giocatore di Bari e Inter sarà il nuovo pilastro difensivo del Milan di Montella che ora può davvero sognare visto che ha completamente stravolto una rosa con giocatori di qualità: oltre al difensore bianconero sono arrivati l'esterno destro Andrea Conti, l'esterno sinistro Ricardo Rodriguez, il difensore centrale Mateo Musacchio, i centrocampisti Hakan Calhanoglu e Franck Kessié e gli attaccanti Fabio Borini e André Silva. Lucas Biglia è in dirittura d'arrivo dalla Lazio, mentre per l'attacco restano ancora vive le piste che portano ad Andrea Belotti, Pierre Emerick-Aubameyang e Nikola Kalinic.

Resta il fatto che il Milan si è assicurato il miglior difensore italiano che è stato per diverso tempo nel mirino di due club europei come il Chelsea di Antonio Conte e il Manchester City di Pep Guardiola. L'ex canterano dell'Inter ha vinto sei Scudetti consecutivi con la Juventus e porterà esperienza e saggezza all'interno dello spogliatoio del Milan che ha voglia di rilanciarsi dopo gli ultimi anni non proprio positivi.

Commenti

Cheyenne

Ven, 14/07/2017 - 14:03

mi sembra un acquisto stupido. Non si piglia un trentenne praticamente sul viale del tramonto

Gianca59

Ven, 14/07/2017 - 15:05

Quanto lo ha pagato ?

grandeoceano

Ven, 14/07/2017 - 16:50

Tutti i miei migliori auguri a Leo, mi era simpatico prima e lo è anche adesso. Non dimentichiamoci però che lui era solo un mattone della difesa insieme a Chiellini e Barzagli, non l'intero muro. Cmq meglio al Milan che all'Inter o al Napoli. Intanto si può riposare fuori dalle Coppe.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 14/07/2017 - 17:26

macchiette nelle mani dei loro procuratori. finché li pagano queste cifre, fanno bene. con me, andrebbero a lavorare

baio57

Ven, 14/07/2017 - 18:19

20 milioni circa al netto di tasse per 5 anni ,fanno 100 milioni,più 40 milioni alla Juve ,totale investimento da 140 milioni... Io penso che non ci sia più limite alla decenza.

stronzio

Ven, 14/07/2017 - 20:51

Comunque dalla finale contro il Barcellona la juve ha fatto a meno di Pogba, Tevez, Pirlo, Vidal e Morata, tanto per citare i più famosi, e ha continuato a vincere scudetti e ad arrivare in finale di champions. Penso che continuerà anche senza Bonucci.