Milan, individuato il nuovo preparatore atletico: c'è Mario Innaurato

Dopo aver sollevato dall'incarico Marra, il Milan ha ora scelto il nuovo preparatore atletico: si tratta di Innaurato, ora sotto contratto con la Costa D'Avorio

Il Milan di Vincenzo Montella, dopo sole 11 giornate, è già alla berlina per via degli scarsi risultati ottenuti. I rossoneri infatti hanno raccolto solo 16 punti sui 33 disponibili e le prossime due trasferte contro Sassuolo e Napoli saranno decisive per il futuro del tecnico e del Diavolo. Qualche settimana fa, il Milan ha licenziato il preparatore atletico, Marra che aveva tra l'altro un ottimo rapporto con Montella.

Il Milan ha palesato una condizione fisica approssimativa con diversi giocatori che stanno faticando ad esprimersi al meglio, come Lucas Biglia e Leonardo Bonucci lontani parenti di quelli ammirati alla Lazio e alla Juventus. La dirigenza del Diavolo ha opzionato come preparatore atletico Mario Innaurato, che attualmente è sotto contratto con la federazione della Costa D'Avorio, nazionale allenata dal belga Wilmots. Kessié, dunque, conosce molto bene Innaurato, ma anche Biglia lo conosce bene dai tempi dell'Anderlecht. Il Milan dovrà tornare presto a macinare punti se non vorrà restare troppo staccato dalle altre pretendenti per la lotta alla Champions, ora lontana 12 punti. Tempo per recuperare ce n'è ma il Diavolo ora deve trovare un condizione fisica ottimale perché non può più permettersi di sbagliare.

Commenti

Vairone

Mar, 31/10/2017 - 14:55

era ora. cosa aspettavano che finisse il campionato? per arrivare a quello che ha fatto il dottor Galliani ne devono mangiare delle michette (come si dice a Milano)

Ritratto di depil

depil

Mar, 31/10/2017 - 17:32

Fassone e Montella sono killer prezzolati pagati per affossare la proprietà