Milan, il mercato inizia a decollare: ecco chi parte, chi resta e chi arriva

Il Milan di Vincenzo Montella inizia a prendere forma: entro il 31 agosto, però, arriveranno altri colpi di mercato per il tecnico campano

Il Milan ha fin'ora messo a segno 3 colpi di mercato: l'esterno argentino classe 87, Leonel Vangioni, a parametro zero dal River Plate, l'attaccante classe 90 del Pescara, Gianluca Lapadula e il difensore centrale paraguaiano, classe 90, in arrivo dal club argentino del Lanus. Adriano Galliani sta continuando a sondare il mercato e sicuramente regalerà a Vincenzo Montella altri colpi di mercato. Piace tanto il talento uruguaiano Bentancur: 15 milioni di euro è la richiesta del Boca Juniors. Sul talento, classe 97, però c'è forte anche la Juventus che vanta un'opzione sul calciatore per la cessione di Tevez. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, però, il Diavolo avrebbe dato un ultimatum agli argentini per Bentancur, altrimenti si passerà al piano B: Mateo Kovacic. Il croato piace a Montella e Galliani proverebbe a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto. Attenzione anche ad Anwar El Ghazi, talento olandese, classe 95, da tempo nel mirino del club rossonero rappresentato da Jorge Mendes. In difesa, invece, piace tanto Eliaquim Mangala del Manchester City, che ha rotto con Pep Guardiola, e si valuta anche lo svincolato, classe 83, Alvaro Arbeloa.

Un obiettivo è sempre Juan Cuadrado anche se il Chelsea è molto esigente per il colombiano. In uscita i rossoneri hanno respinto l'assalto del Napoli per De Sciglio. Rodrigo Ely e Vergara sono in uscita e anche uno tra Keisuke Honda e Suso lascerà Milano visto l'affollamento che si verrebbe a creare nel reparto avanzato se dovesse arrivare uno tra Bentancur, Cuadrado o El Ghazi. Luiz Adriano ha già le valigie in mano e si attendono acquirenti, mentre su Carlos Bacca pende un grosso punto di domanda: non è andato al West Ham ma si spera che possa arrivare un club interessato con almeno 25-30 milioni di euro. Infine, secondo quanto riporta Tuttosport, Marco Fassone nuove dg del Milan dovrà scegliere il prossimo direttore sportivo e sul tavolo ci sono i nomi di Daniele Pradè, Bigno e Andrea Berta, oggi all'Atletico Madrid.

Commenti

fr4nk18

Dom, 14/08/2016 - 08:13

Ora capisco che siate di 'famiglia' ma un minimo di legame con la realta' non guasterebbe.Grazie all'immobilismo di Marina e Silvio Berlusconi il Milano non fa mercato rispetto agli avversari che si rinforzano... Grazie Berlusconi per un altro anno perso sperando di non retrocedere !!!

Piut

Dom, 14/08/2016 - 08:57

Orca, che mercato!per favore...sono milanista da sempre e se questo e' il mercato del Milan pre campionato faccio meglio a mettermi a seguire le gare di tiro al piattello! si profila una stagione talmente scontata e noiosa (con la Juve di nuovo al comando, tanto per cambiare) che compatisco quelli che hanno gli abbonamenti per andare allo stadio o delle pay tv!